Il 'Marco Simoncelli' si fa elettrico con 4 scooter Super Soco Cux

Quattro scooter elettrici per gli spostamenti all'interno del paddock del circuito 'Marco Simoncelli' di Misano

Share


Diventa a batteria la flotta degli scooter in dotazione a MWC, utile a muoversi all’interno del paddock. Super Soco ha consegnato i quattro esemplari del modello Cux, brandizzato col logo di Misano World Circuit. Sulle fiancate sono visibili i tratti della texture ideata da Aldo Drudi coi colori che distinguono la Riders’ Land, ormai una vera e propria bandiera inconfondibile che sventola su grandi eventi e caratterizza le vie di fuga del Simoncelli.

Alla consegna dei nuovi scooter elettrici erano presenti l’Ing. Graziano Milone, Special Attorney Vmoto Soco International e CEO Vmoto Soco Italy con i responsabili commerciali, Andrea Albani managing director di Misano World Circuit, Dario Marchetti tester Ducati e responsabile dei corsi di guida Ducati Riding Experience.

Lo scooter ha caratteristiche estetiche innovative: luci di posizione, di stop e indicatori tutti integrati, così come abbaglianti e anabbaglianti integrati nella fanaleria a led. La pulsanteria è a contatto digitale.

La ricarica normale richiede 7-8 ore, mentre quella veloce dimezza i tempi. La distanza di percorrenza a piena carica è di 75 km, mentre raggiunge la velocità di 45 km/h ed è equipaggiato con freni a disco anteriore e posteriore. Comprese le batterie, pesa solo 68 kg, grazie anche alla leggerezza e resistenza del suo telaio in acciaio al carbonio.

La trazione elettrica è di casa a Misano World Circuit, dove nel 2018 debuttò la prima gara in pista riservata alle Smart con il Trofeo smart EQ fortwo e-cup, competizione che sarebbe tornata anche a maggio 2020 e verrà recuperata al Grand Prix Truck a metà novembre.

Lo scorso anno la pista ospitò due gare della neonata MotoE, vinte entrambe dal pilota riminese Matteo Ferrari che poi sarebbe diventato il primo campione del mondo nella nuova categoria. Anche quest’anno è in programma un appuntamento nell’ambito del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, al quale si aggiungono i due round previsti all’interno del nuovo Gran Premio dell’Emilia-Romagna e della Riviera di Rimini. 

Un’attività all’insegna dell’impronta sostenibile che abbraccia tutti i grandi eventi di MWC, caratterizzati dal programma KiSS Misano che riguarda il recupero differenziato dei rifiuti, il recupero di eccedenze alimentari, le campagne di sensibilizzazione per la salute, fino ai progetti di produzione di energia pulita.

Share

Articoli che potrebbero interessarti