Inossidabile Noriyuki Haga: in pista in SS nel 2018

"Nitronori" nel CIV in sella alla Yamaha R6 di AG Motorsport Italia. Della compagine bolognese anche i figli Akito e Ryota in SSP300

Share


Anni di gare, ma voglia e passione sono tutt'altro che sopite. Dopo la wild card dello scorso ottobre in occasione dell'ultima tappa del CIV a Vallelunga, Noriyuki Haga ha deciso di continuare la sua esperienza nella rassegna tricolore e lo farà sempre in sella alla Yamaha R6 del team AG Motorsport Italia nella classe SS600 dove correrà con una livrea speciale dedicata al K-max. Non una partecipazione come special guest quindi, ma l'indimenticato funambolo della SBK, oggi 42enne, disputerà l'intera stagione di gare nell'Italiano.

"Nitronori"- che di fatto non ha mai appeso il casco al chiodo, impegnandosi nei campionati asiatici dedicati alle derivate di serie - dunque si conferma in sella alla media a 4 cilindri della squadra bolognese che sancisce la formazione del 2018, supportata da Yamaha Motor Europe, con uno Junior team italo - giapponese che vedrà schierati Akito e Ryota Haga nella SSP300 con la piccola R3 (dopo l'esordio del 2017) e con la new entry Alessandro Arcangeli. Vincitore della Yamaha R125 cup nel 2016 e vice campione della Yamaha R3 cup nel 2017, il giovane romagnolo che fa parte anche dei talenti azzurri FMI ha esordito lo scorso anno come wild card nel CIV in due gare e con un podio all’attivo nella Supersport 300.

Articoli che potrebbero interessarti