Tu sei qui

SBK, Endurance: YART riprova l'assalto al titolo

La squadra Yamaha, terza nella scorsa edizione del Mondiale di durata, conferma Parkes, Fritz e Nozane sulle R1 gommate Bridgestone

SBK: Endurance: YART riprova l'assalto al titolo

“Squadra che vince, non si cambia”, diceva sempre Vujadin Boskov, un allenatore che nel gioco del calcio era conosciuto anche per i suoi aforismi.

Seppur non abbia vinto, ma ci è andata vicino, la squadra YART, terza nella classifica finale del campionato Endurance, non toccherà la propria formazione, che presenterà al via della prossima edizione delle gare di durata la stessa formazione composta dall’australiano Broc Parkes, dal tedesco Marvin Fritz, con il giapponese Kohta Nozane a completare il trio di pilota in sella alla R1 M.

Il team Yamaha, quindi, per la volta del Paul Ricard, dove a settembre la classica “Bol D’Or” aprirà le ostilità del Mondiale Endurance, con il trio di piloti che nella 24 Ore francese sono saliti sul secondo gradino del podio e nella 8 Ore di Suzuka si sono piazzati al quinto posto, dietro alle ufficialissime formazioni giapponesi.

Broc Parkes, il più esperto del forte trio appena confermato, ha corso nel mondiale Supersport e Superbike, vantando anche una stagione completa in MotoGP con la PBM CRT: “la prima stagione con le gomme Bridgestone è servita come apprendistato -spiega Broc- ma siamo contenti dei nostri ottimi risultati; adesso possiamo sfruttare l’esperienza delle gare già corse potremo fare anche meglio. Per Kohta e Marvin quello di settembre sarà il primo Bol d’Or, sarà importante per loro sfruttare tutto ciò che abbiamo condiviso nello scorso campionato, perché il nostro obiettivo è attaccare subito”.

Ecco il calendario Endurance completo:

Bol d'Or (24h) - 16/17 Settembre 2017
24 Heures Motos (Le Mans) - 21/22 Aprile 2018
8 Hours of Slovakia Ring - 10/12 Maggio 2018
8 Hours of Oschersleben - 7/9 Giugno 2018
Suzuka 8 Hours - 27-29 Luglio 2018

 

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti