Tu sei qui

SBK, 8 Ore Suzuka: Josh Hook al posto di Stefan Bradl con FCC TSR

L'australiano affiancherà Aegerter e De Puniet sulla Fireblade SP2, a causa del forfait del pilota tedesco 

SBK: 8 Ore Suzuka: Josh Hook al posto di Stefan Bradl con FCC TSR

Doveva essere la gara del debutto a Suzuka con la Honda, invece un’infezione all’orecchio ha costretto Stefan Bradl a gettare la spugna in occasione della 8 Ore in programma domenica all’ottovolante. I medici hanno infatti consigliato al tedesco di non volare in Giappone, inevitabile quindi la scelta di rimanere a casa.

Vista l’assenza di Bradl, FCC TSR ha deciso di fare affidamento su Josh Hook. La squadra ha infatti comunicato che sarà l’australiano ad affiancare Randy De Puniet e Dominique Aegerter in sella alla Fireblade SP2.

In questa stagione Hook ha partecipato alla 8 Ore di Oschersleben e alla 8 Ore dello Slovakia Ring. A Suzuka avrebbe dovuto tenere alti i colori del team SuP Dream Honda79, che ha deciso a sua volta di puntare su Damian Cudlin.     

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy