MotoGP, Lorenzo Savadori con Aprilia nel 2021, almeno per adesso

Pubblicata dalla FIM la lista provvisoria dei piloti iscritti alla MotoGP il prossimo anno, accanto alla seconda RS-GP c'è il nome dell'italiano

Share


Negli ultimi giorni sembrava di assistere a una lotteria per conoscere il nome del secondo pilota Aprilia. Praticamente ogni pilota senza contratto di qualsiasi categoria, oltre a gran parte dei piloti della Moto2, è stato accostato alla Casa di Noale.

Si è tentato di convincere Jorge Lorenzo a rimettersi tuta e casco, sono state battute le strade di Rabat e Davies, intanto si sondava la disponibilità di Bezzecchi e Di Giannatonio e, dopo i loro no, si è passati a Canet e così via, fino a Joe Roberts, il cui accordo con Italtrans e i dubbi suoi sono stati un ostacolo.

La stagione così è finita senza nemmeno una comunicazione ufficiale su chi guiderà la seconda RS-GP nel 2021.

Oggi, però, è arrivata dalla Federazione Motociclistica Internazionale la lista dei piloti iscritti nella prossima stagione della MotoGP e, nel documento ufficiale anche se provvisorio, è Lorenzo Savadori il nome del pilota Aprilia.

L’italiano ha corso le ultime tre gare di questo campionato dopo avere iniziato a inizio anno il suo lavoro di collaudatore per Noale e potrebbe venire definitivamente promosso a pilota.

Il condizionale è comunque d’obbligo, perché la lista è ancora provvisoria e non è escluso qualche cambiamento. L’unica cosa sicura è che ci sarà lui accanto ad Aleix Espargarò a Jerez domani, perché Aprilia è l’unica casa che può ancora usufruire delle concessioni e quindi farà dei test privati in Spagna.

Se Savadori fosse confermato, sarebbero 7 i piloti sullo schieramento, quasi un terzo del totale. Ci saranno infatti, insieme a Lorenzo, Valentino Rossi, Franco Morbidelli, Danilo Petrucci, Pecco Bagnaia e i due debuttanti Enea Bastianini e Luca Marini.

Articoli che potrebbero interessarti