Tu sei qui

MotoE, Dorna conferma: il campionato si farà, ma non partirà a Jerez

Dopo l'incendio, sono ancora in corso le indagini ed i rilevamenti. Le moto non erano sotto carica, danni a soli oggetti. Presto il nuovo calendario ufficiale

MotoE: Dorna conferma: il campionato si farà, ma non partirà a Jerez

Il rogo di Jerez ha scombussolato i piani dei team presenti in Spagna per la tre giorni di test e mandato in fumo tutto il materiale necessario ad iniziare il campionato a maggio.

Dopo aver appurato - fortunatamente - di soli danni a cose e non a persone, Dorna si è riunita in un meeting, da cui è stato deciso che la categoria FIM Enel MotoE World Cup sarà confermata al via del Motomondiale, ma non a partire dalla data di Jerez, in programma a maggio.

Un calendario rivisto sarà annunciato a breve, nel frattempo Dorna Sports e tutti i partner si stanno impegnando per riportare le Energica in pista il prima possibile.

È ancora in corso una indagine che determini l’esatta causa dell’incendio, con esito che verrà comunicato ad esito concluso. Tra l’altro, è stato fornito un dato significativo: le motociclette elettriche non erano sotto carica mente è divampata la prima fiamma.

I team ed i piloti presenti nel paddock, non potendo lavorare né provare nulla, sono stati costretti a tornare a casa, molti di loro dopo aver cambiato le prenotazioni dei voli aerei. 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti