Tu sei qui

MotoE, Canepa e De Puniet cavalieri 'elettrici' per LCR

Presentata a Brescia la squadra di Lucio Cecchinello che correrà nel campionato riservato alle moto elettriche

MotoE: Canepa e De Puniet cavalieri 'elettrici' per LCR

L’avventura ‘elettrica’ di Lucio Cecchinello, e del suo team LCR, è iniziata ieri sera a Brescia, con la presentazione della livrea dell’Energica con cui la squadra correrà nel campionato MotoE. Due i piloti che vestiranno quei colori: Randy De Puniet e Niccolò Canepa.

Questa è una nuova sfida nella mia carriera - ha detto Lucio - Randy e Niccolò sono due piloti di grandi talento ed esperienza, sono sicuro che saremo protagonisti nella Coppa del Mondo MotoE”.

Il primo appuntamento è in programma in concomitanza con il GP di Jerez ed entrambi i piloti sono pronti.

Sono stato positivamente impressionato dalla moto, hanno fatto un lavoro incredibile - le parole di Canepa - Nonostante il peso inusuale, è una moto molto maneggevole e mi sono divertito a guidarla”.

Per De Puniet indossare nuovamente i colori del team LCR è una sorta di ritorno a casa: “questa squadra è stata la mia famiglia per 5 anni e i migliori ricordi della mia carriera li condivido con loro, tornare insieme è semplicemente grandioso. Avevo provato per la prima volta la moto sei mesi fa a Le Mans, ma quando l’ho guidata a novembre ho sentito una grande differenza. Hanno fatto un lavoro incredibile, sembra di guidare una moto normale. So che la gente pensa che le moto elettriche siano noiose perché non fanno rumore, ma posso promettere che sarà un campionato molto divertente per tutti gli appassionati”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti