Moto3, Ono in pole a Motegi, ma partirà 4°

Il giapponese penalizzato ieri di 3 posizioni sullo schieramento. Prima fila con Migno, Binder e Bastianini

Share


Hiroky Ono ha conquistato la pole position a Motegi, ma non avrà la soddisfazione di partire davanti a tutti domenica. Il giapponese ha portato la sua Honda davanti a tutti nella pista di casa e, con il tempo di 1’56”443, ha battuto per 86 millesimi Andrea Migno.

Il nipponico, infatti, era stato penalizzato ieri per condotta di guida irresponsabile e verrà retrocesso di 3 posizioni. A Ono, quindi, rimarrà la soddisfazione della prima pole in carriera ma sarà Migno a partire davanti a tutti.

Sono contento perché sono andato in crescendo e penso di essere messo bene per la gara”, ha detto Andrea.

Al suo fianco avrà la KTM di Brad Binder ed Enea Bastianini, che sale così in prima fila nonostante il 4° tempo finale. In seconda fila ci sono altri due italiani, entrambi del team VR46: Nicolò Bulega e Lorenzo Dalla Porta.

Settimo, invece, Niccolò Antonelli, che ha avuto la meglio su Quartararo (scivolato a una ventina di minuti dalla fine del turno, ma è riuscito a rientrare in pista), Norrodin e Oettl, che chiude la top ten, in cui non è entrato per un soffio Navarro.

Dodicesimo invece Bagnaia, mentre Di Giannantonio, dolorante a un polso, è solo 18°. Più indietro gli altri italiani: 29° Locatelli, 31° Petrarc, 32° Spiranelli, 33° Valtulini (scivolato).

I TEMPI

Share

Articoli che potrebbero interessarti