Tu sei qui

MotoGP, Petrucci: avrei preferito tornare a casa

Danilo dopo la scomparsa di Salom: "mi sento in colpa verso i miei cari che devono vedermi correre"

Petrucci: avrei preferito tornare a casa

Danilo Petrucci è uno dei pochi piloti che non nasconde i suoi dubbi, il pilota di Pramac ha pensato seriamente di non salire in sella oggi a Barcellona. “Io avrei lasciato stare, se non ci fermiamo davanti alla morte di un ragazzo davanti a cosa ci fermiamo”, è la sua amara riflessione.

Il ternano è rimasto colpito profondamente dalla scomparsa di Salom.

In questi casi, l’importante è solo cosa è successo, non mi interessa il come o il perché. E’ stata una tragedia”, aggiunge.

Per questo, Danilo avrebbe preferito fermarsi.

E’ come se mi sentissi in colpa nei confronti di chi mi vuole bene e adesso deve vedermi correre - conclude - Per questo motivo avrei preferito andare a casa e annullare la gara”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti