Tu sei qui

SBK, Biaggi: i miei progetti? correre in Supermoto

"Con Sacchi ho solo parlato da amico. Mediaset? stiamo discutendo ancora dei dettagli"

Biaggi: i miei progetti? correre in Supermoto

Il nome di Max Biaggi di tanto in tanto torna all’onore delle cronache, segno che il campione romano desta ancora molto interesse sugli appassionati. Il Corsaro, inoltre, è molto abile ad alimentare le voci con le sue risposte enigmatiche. L’ultimo rumor è quello che lo vorrebbe come direttore sportivo del team Iodaracing, che correrà con le Aprilia in SBK.

“E’ vero, Giampiero Sacchi mi ha chiamato e mi ha fatto piacere sentire un vecchio amico dopo tanto tempo - la conferma di Max - Non è comunque nei miei programmi al momento fare il direttore sportivo. Io rappresento Aprilia, sono una sorta di ambasciatore, e l’azienda non vuole essere coinvolta direttamente in questa operazione”.

Quindi cosa farà Biaggi quest’anno?

“Parlano di SBK, ho un lungo rapporto che mi lega a Mediaset e stiamo definendo ancora qualche dettaglio, non c’è niente di concluso - rivela - In questo momento voglio legarmi solo a progetti di qualità”.

Forse lo troveremo di nuovo dietro a un microfono a commentare le gare, ma il DNA del pilota non si cancella e Max ha anche un altro progetto che gli frulla per la testa.

Tra i miei programmi c’è anche la possibilità concreta di correre il campionato italiano Supermoto - è l’idea - Vorrei farlo all’insegna del puro divertimento, come una volta. Ora mi sento così, pur essendo più maturo”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti