Tu sei qui

Suzuki, in vigore il nuovo listino 2016

Dal 1° gennaio Suzuki Italia ha aggiornato i listini della sua gamma moto e scooter

Suzuki, in vigore il nuovo listino 2016

Anno nuovo listino nuovo. La Casa di Hamamatsu aggiorna l'offerta con l'arrivo della nuova V-STROM 650 XT Fun Ride, ultima nata nella gamma della sport enduro tourer Suzuki. In questo nuovo allestimento, l’eclettica V-Twin si completa delle valigie laterali rigide (in alluminio, con relative staffe strette di fissaggio e kit distanziali frecce) dei paramani e del puntale inferiore in plastica, dotandosi così di elementi pratici che rappresentano la sintesi perfetta tra comfort di guida e divertimento. Nuova V-STROM 650 XT Fun Ride è proposta a 9.190 Euro.

Inoltre per il 2016, i modelli V-STROM 1000 ABS, V-STROM 650 ABS e V-STROM 650XT ABS saranno disponibili anche nella nuova, elegante tinta Silver.

Novità anche sul fornte delle superspotive. In attesa del debutto sui mercati della nuova GSX-R 1000 presentata ad Eicma, per ora come concept, la serie si impreziosisce comunque con l’arrivo della GSX-R1000 ABS 30thAnniversary e GSX-R750 30thAnniversary, offerte con lo scarico Yoshimura in aggiunta all’impianto originale. Proposte al fianco delle versioni già note, sono caratterizzate da una livrea dedicata che riprende i colori delle Top Performer Suzuki rendendo omaggio alla prima, iconica GSX-R750 del 1985, la moto che ha aperto la strada alle supersportive moderne. Il prezzo delle nuove GSX-R 30th Anniversary è fissato a 15.190 euro per la GSX-R 1000 ABS e 13.190 euro per GSX-R750.

Dopo il successo 2015 della serie S (QUI il nostro test della naked e QUI quello della versione carenata), con l'anno nuovo la famiglia delle maxi sportive stradali  si amplia con le nuove GSX-S1000 ABS SP e GSX-S1000F ABS SP. Al pari della sorella GSR750 SP, proposta a 8.690 Euro, ora nella colorazione "bluGP", i due nuovi allestimenti propongono un kit estetico composto da porta targa basso, frecce a LED, tamponi para telaio, protezioni delle leve al manubrio, supporti per il cavalletto posteriore e strisce adesive per i cerchi ruote. GSX-S1000 ABS SP e GSX-S1000F ABS SP saranno nei colori Blu e Nero/Rosso al prezzo f.c. di 12.790 Euro per la S1000SP e 13.390 Euro per la F, entrambi con ABS di serie. Il kit SP è acquistabile anche separatamente, al prezzo di 700 Euro (IVA inclusa.)

Sul fronte dei commuter urbani, lo scooter urbano Address (QUI la nostra prova) si conferma anche nella versione dotata di bauletto posteriore, con prezzi che partono da 1.999 Euro e arrivano a 2.049 Euro. Nato per offrire una guida estremamente pratica ed economica in città, Address vanta dimensioni contenute ed un incredibile rapporto qualità/prezzo, con consumi estremamente contenuti che gli permettono di percorrere fino a 51 km (secondo il ciclo WMTC) con un solo litro di benzina.

All’interno della famiglia scooter e maxiscooter Suzuki, trova conferma l’intera gamma Burgman: dalle versioni Urban Premium Mobility Burgman125 ABS e Burgamn200 ABS allo sportivo Burgman 400 Lux (con e senza ABS,) fino all’iconico Burgman650 Executive.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti