Tu sei qui

Moto3, Locatelli passa al team Leopard nel 2016

MERCATO. In Moto2 Simone Corsi guiderà la Speed Up nel team di Luca Boscoscuro

Se in MotoGP mancano solo gli ultimi dettagli per lo schieramento definitivo del prossimo anno, nelle classi minori la situazione è più fluida. Molte squadre devono ancora ufficializzare i propri programmi anche se i tasselli stanno andando al loro posto. L’ultima notizia riguarda Andrea Locatelli, destinato a lasciare il team Gresini che il prossimo anno schiererà il solo Bastianini (sempre che non ceda alle lusinghe di Alzamora).

Il pilota bergamasco non rimarrà a piedi e anzi si sono aperte per lui le porte del team Leopard, che si sta giocando quest’anno il Mondiale Moto3 con Kent. Locatelli sarà ancora alla guida di una Honda e suo compagno di squadra sarà Joan Mir, pilota che corre attualmente con la squadra italo-lussemburghese nel CEV, dove occupa il 2° posto in classifica.

Per Andrea sarà il terzo anno nella classe cadetta in cui debuttò nel 2013 con i colori del Team Italia.

Passando alla Moto2, ci sono novità anche per Simone Corsi. L’esperto pilota romano nel 2016 gareggerà nel team di Luca Boscoscuro, sostituendo Sam Lowes che ha scelto per il prossimo anno il doppio impegno di collaudatore Aprilia per la MotoGP e pilota per il team Gresini in Moto2.

Non è la prima volta che Corsi guida la Speed Up, aveva corso con la moto italiana già nel 2013 (nel team Forward) portandola sul podio in Germania.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti