Tu sei qui

News Prodotto, Rinviata la Race of Champions a Bangkok

A causa della situazione politica in Tailandia la gara non si disputerà

È di poche ore fa la notizia dei violenti scontri a Bangkok fra manifestanti anti-governativi e le forze di polizia che hanno portato alla morte di cinque persone. Data la situazione politica nella capitale tailandese, gli organizzatori della Race of Champions, a cui fra due settimane avrebbero dovuto prendere parte diversi campioni delle due e quattro ruote tra cui Doohan e Schumacher, hanno deciso di annullare l’evento.

Questo il comunicato:

L’Autorità per lo Sport della Tailandia e l’organizzatore della Race of Champions 2013 hanno annunciato che la manifestazione non potrà avere luogo il 14 e 15 dicembre come programmato a causa dell’attuale situazione politica a Bangkok.

I nostri pensieri sono con la popolazione tailandese in questo difficile periodo e ci auguriamo che una soluzione pacifica venga trovata presto. La Race of Champions è stata ospitata in tutto il mondo per 25 anni consecutivi e al momento stiamo cercando un’alternativa per ripetere il successo dell’ultima edizione a Bangkok in un’altra data”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti