Tu sei qui

SBK: Checa a Donington per il riscatto

Dopo i test sulla Panigale al Mugello, Canepa affiancherà i piloti ufficiali come wild-card

Il team ufficiale Ducati in Superbike lavora a pieno regime per prepararsi al quinto appuntamento della stagione, in programma a Donington il prossimo fine settimana, ed accelerare lo sviluppo della Panigale, già in pista al Mugello ad inizio settimana per due giorni di test. A guidarla in veste di "capitano" dopo la defezione forzata a Monza a causa di un edema osseo all’omero della spalla sinistra, Checa tornerà in pista anche se non al 100% della condizione fisica.

"Dopo qualche settimana di stop forzato non vedo l’ora di tornare in sella a Donington – ha detto lo spagnolo – In questi giorni sto lavorando duramente per rimettermi in forma, continuando con tutti i trattamenti che gli specialisti mi hanno suggerito. Ho ancora una settimana di tempo, ma mi sento già più forte: sono ottimista per quanto riguarda le prossime gare".

Anche Badovini, alle prese con qualche caduta di troppo che ne ha condizionato il rendimento fin qui, è pronto al riscatto.

"Il giorno di test che abbiamo fatto a Mugello è stato molto utile e spero di poter confermare il lavoro fatto lì in pista a Donington – le parole dell'italiano – Posso dire che mi sento in forma, finalmente, dopo tutti i problemi fisici di inizio stagione. Continuo con il solito programma di allenamento e preparazione con l’obiettivo di fare due bei risultati la prossima settimana. Sono fiducioso.”

Ad affiancare i due piloti ufficiali ci sarà, in qualità di wild-card, l'italiano Niccolò Canepa, attualmente in testa alla classifica della Superstock 1000 (che non corre in Inghilterra) in sella alla Panigale del team Barni Racing.

Al Mugello, il team di sviluppo Superbike, che si è avvalso proprio di Canepa per svolgere alcuni test che sono continuati anche mercoledì e hanno consentito all'italiano di prendere confidenza con la 1199 Panigale in configurazione Superbike. Durante queste sessioni si sono testate nuove tarature del traction control e vari setup che hanno dato risultati "incoraggianti".

"Sono molto contento di avere l’opportunità di correre con la Panigale e con il Team Ducati Alstare nella categoria Superbike – ha dichiarato CanepaMi sono molto divertito nei test al Mugello ed ho trovato un ottimo feeling con la moto. Spero di poterli ripagare la fiducia della Casa facendo due belle gare".

Articoli che potrebbero interessarti