Tu sei qui

Badovini al Mugello con la Superbike

Due giorni di test per il vincitore della FIM Cup Superstock in vista del 2011

Dopo Troy Corser che ha girato ieri, è toccato ad Ayrton Badovini salire sulla BMW Superbike del test team per una due giorni di prove sul circuito del Mugello.

"Innanzitutto si tratta di un riconoscimento per Ayrton - ci ha detto Davide Tardozzi - per quanto ha fatto in questa stagione e poi vogliamo vedere se possiamo coinvolgerlo nel nostro lavoro di collaudo".

Il biellese, ormai romagnolo di adozione, ha girato poco vista la presenza della nebbia sul circuito toscano ma avrò a disposizione molto tempo per prendere la mano sulla S 1000 RR Superbike.

Tardozzi non lo dice ma potrebbe essere anche un test in vista dell'ipotetico passaggio della squadra BMW Motorrad Italia alla Superbike: "E' un programma che è stato esaminato dai vertici e credo che abbia avuto una buona accoglienza. Nei prossimi giorni dovrebbe esserci una decisione definitiva".

Sembra peraltro che la squadra italiana potrebbe correre con una moto in Superbike e una (o due) in Superstock, cercando in questo secondo caso di bissare il successo di questa stagione.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti