Tu sei qui

News Prodotto, Andrew Pitt per De Angelis in Moto2

Sostituzione provvisoria, da Brno, mentre Alex rimpiazza in MotoGP Aoyama

Andrew Pitt per Alex De Angelis. L'australiano, come già anticipato durante il GP della Catalunya da GPOne.com, sostituirà il pilota di San Marino nelle file del RSM Team Scot nelle gare di Moto2 che Alex correrà in  MotoGP,con il team Interwetten, prendendo a sua volta il posto di Hiroshi Aoyama, infortunato. Sostituzione con una eccezione: il prossimo GP di Germania, dove la squadra schierrerà il solo Niccolò Canepa. Motivo, così come lo ha spiegato  Emanuele Ventura, responsabile tecnico: nell'incidente occorso a Niccolò in Catalunya, la moto è andata pressoché distrutta.

“Abbiamo salvato forcella e pinze del freno anteriore. Nient'altro. Allora, dovendola ricostruire per intero, abbiamo pensato di produrre un telaio non identico al precedente, ma modificato secondo i dati elaborati finora. Ci vorrà più tempo, salteremo un GP, ma ci pare la decisione più sensata”.

Comunque. per anticipare i tempi del lavoro di sviluppo della GP210, la squadra sta già organizzando per Pitt un test che preceda la sua presa di contatto con la moto rispetto al GP della Repubblica Ceca. "Il lavoro di sviluppo, in questo momento, è assolutamente prioritario per la squadra" ha precisato Ventura.

L'accordo è stato siglato dalle parti oggi pomeriggio (12 luglio). Andrew Pitt vanta due titoli mondiali in SuperSport, 23 GP nel Motomondiale ed una grande esperienza come collaudatore in diverse categorie.

.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti