Tu sei qui

Blog

L'estate dei nostri scontenti: Lorenzo, Zarco, Iannone

Quando la guerra si traveste da pace, e si è costretti ad apparire giusti, l'unica arma che rimane è l'inganno. Zarco ha risolto il contratto con KTM, ora tocca a Jorge Lorenzo e Andrea Iannone tentare di uscire dalla palude


Quando la guerra si traveste da pace, e si è costretti ad apparire giusti, l'unica arma che rimane è l'inganno. Zarco ha risolto il contratto con KTM, ora tocca a Jorge Lorenzo e Andrea Iannone tentare di uscire dalla palude