GPOne.com sale in sella ad OmniMoto.it: da oggi un unico team!

Dopo 22 anni di corsa in solitaria GPOne.com entra nel team di MotorSport Network, accoglie Omnimoto.it, ritrova vecchi amici e colleghi e, fatto il pieno di 100 ottani, riparte. Il giro veloce è sempre il prossimo!


Share


Nel 1999 lo spazio per parlare di motociclette e soprattutto di Gran Premi, non mi bastava, nonostante scrivessi per un grande quotidiano, così quando Internet era ancora agli albori in Italia, fondai GPOne.com. Una passione, un hobby.

Gli ho dedicato tutto il mio tempo libero, finché si è preso anche il restante, ma la mia passione è sempre stata la velocità. Il mio piacere praticarla o scriverne, per rendere gli altri partecipi dell’emozione e trasmetterla ai lettori. GPOne.com è nato da questa idea, il cui corollario è la presenza nei luoghi dove l’emozione è generata: i circuiti e le strade di tutto il mondo che sono, rispettivamente, il parco giochi e la quotidianità del nostro vivere su due ruote.

Anni fa, mentre tenevo un corso di giornalismo a Torino, ho incontrato un giovane allievo, Matteo Aglio. Poi il caso ha voluto che in quei giorni perdessi la patente (!) e ‘Garlic’ ha debuttato nei Gran Premi, ad Assen con una wildcard. Era il 2011. Il sito era già cresciuto e correva veloce, ma quell’incontro gli ha dato un ulteriore impulso e da quel momento nei GP siamo stati in due.

Ora, dopo più 20 anni ininterrotti di corsa in solitaria, GPOne.com si è meritato la stima del team più forte del mondo, Motorsport Network, e assieme abbiamo scoperto che è bello essere nello stesso box.

 Una sinergia che ci aiuterà a crescere e una collaborazione che porterà ancora migliori contenuti per i nostri utenti. Che poi sono amici, appassionati, e grazie ai social membri di una comunicato di più di 600.000 follower.

Così ora il nuovo obiettivo sarà quello di unire l’eccellenza giornalistica di GPOne.com, il primo sito italiano di riferimento sul motociclismo sportivo, ai contenuti di prodotto e mercato realizzati da OmniMoto.it, secondo canale YouTube Italiano sulle due ruote.

Nel breve periodo, infatti, OmniMoto.it sarà  integrato in  GPOne.com, ma continuerà a vivere all’interno del sito focalizzandosi sul prodotto moto grazie agli approfondimenti, ai test di prodotto, alle produzioni video e ai nuovi branded content che arricchiranno l’offerta commerciale, gestita in esclusiva dalla concessionaria Edimotive.

Le due redazioni già lavorano come un unico team.  La sinergia coinvolgerà inoltre il sito Motorsport.com Italia, guidato da Franco Nugnes, che oltre che esserne il Direttore, è un vecchio amico, visto che entrambi abbiamo lavorato sotto la direzione del grande ed inimitabile Marcello Sabbatini. Un Maestro.

Assieme a Franco creeremo nuove occasioni di contatto, approfondimenti e contenuti esclusivi distribuiti sui rispettivi magazine. E VE LO SPIEGHIAMO IN UN VIDEO QUI. Ma non basta, perché ai box avremo un grande team: non si vince senza gli uomini giusti in pitlane. Quindi ringrazio fin da ora Andrea Farina, che lascia il timone di Omnimoto.it a me e a Matteo, e Federico Marongiu, Sales Director Edimotive, il ‘motorista’.

Federico mi ha spiegato che assieme “superiamo le 11 milioni di sessioni mese di utenti appassionati di auto, moto e competizioni motoristiche e le 23 milioni di pagine viste. I nostri 2 milioni di subscribers sulle principali piattaforme social ci garantiscono ampia reach ed un engagement elevato a garanzia del lavoro qualitativo dei nostri team editoriali”.

Lo sapete come sono, questi tecnici. Parlano con i numeri, ma sono poi questi che fanno andare forte la moto. Come noi sappiamo però nel nostro sport contano ancora, e molto, i piloti.

E noi per fortuna abbiamo cresciuto un buon vivaio: Alessandro, Andrea, Stefano, Matteo, Nicole, Andrea, Fabio, Marco, Andrea, Matteo, Riccardo, Giorgio, Luca, Antonio, Leila e Julian sono i #gponers.

Quelli che vi fanno vivere l’emozione delle gare in diretta, sul posto, al fianco dei protagonisti. Sempre in Q2.

E il giro veloce è sempre il prossimo.

 

Share


Articoli che potrebbero interessarti