Tu sei qui

Valico 900DSX: l'on-off è sempre più matura

E' l'ammiraglia della gamma enduro stradali di Voge. La 900DSX vanta oltre 95 CV ed un prezzo davvero interessante

Moto - News: Valico 900DSX: l'on-off è sempre più matura

Punta di diamante della line-up, Valico 900DSX è anche la prima enduro stradale premium, con ruota da 21 pollici, proposta da Voge. Appena arrivata ha fatto subito breccia nel cuore dei motociclisti e, grazie ai suoi contenuti in termini di prestazioni e dotazioni, si è subito issata ai vertici di un segmento in grande crescita. Valico 900DSX ha un DNA da grande viaggiatrice e una indole fuoristradistica, che la rendono una perfetta compagna di avventure, da soli o con un passeggero e a pieno carico.

Protezione e comfort

Complici i fari a LED, la Valico 900DSX sfoggia una linea moderna e ricercata, che rappresenta un’evoluzione dei modelli che l’hanno preceduta. Le sovrastrutture hanno forme geometriche, con un becco pronunciato che trova continuità nelle forme del capiente serbatoio da 17 litri, che garantisce l’autonomia che ogni viaggiatore esige. Per assicurare al pilota una protezione adeguata: i convogliatori sono molto estesi e hanno anche la funzione di proteggere le gambe dall’aria e dal freddo nei mesi invernali. il parabrezza è regolabile in altezza, con un'escursione di 60 mm. Il peso è di soli 218 kg unito alla sella con altezza da terra di soli 825 mm consentono un solido e stabile appoggio a dei piedi, così da poter effettuare manovre a bassa velocità e da fermi, senza particolari difficoltà.

Il cockpit ospita una strumentazione TFT a colori, che fornisce al guidatore informazioni utili come il livello del carburante e interessanti, come il massimo angolo di piega raggiunto. Offre poi connettività per gli smartphone, così da gestire telefonate, messaggi e il sistema di navigazione turn by turn. Tanta attenzione è stata dedicata anche alla seduta e lo si nota osservando la sella, realizzata in un unico pezzo, con la porzione centrale piuttosto scavata, soluzione scelta dopo una attenta analisi della triangolazione sella/manubrio/pedane. La forma della sella e della vita della Valico 900DSX sono infatti ottimali quando, in fuoristrada, si guida in piedi sulle pedane, stringendo la moto fra le gambe. A completare le dotazioni ci sono fendinebbia, paramani di serie, cavalletto laterale e centrale.

La Tecnica

Il cuore di una moto destinata non solo ai lunghi viaggi, ma anche alla vita di tutti i giorni, deve essere performante e molto affidabile, tecnologico ma con intervalli di manutenzione dilatati, potente ed elastico. Il motore della Valico 900DSX è un bicilindrico DHOC, con quattro valvole per cilindro, raffreddato ad acqua; ha una cubatura di 895 cc ed è lo stesso motore che il gruppo Loncin realizza per le enduro stradali di una nota casa tedesca. Con una potenza di 95,2 CV e una coppia massima di 95 Nm, Valico 900DSX è la Voge più prestazionale di sempre. Il cambio è a sei marce con quick-shift bidirezionale, una soluzione di solito riservata alle moto di categoria superiore, che permette di cambiare marcia senza dover azionare la frizione. Il cambio è assistito da una frizione anti saltellamento, tecnologia che aumenta il comfort di marcia, condizione particolarmente apprezzata da chi ama guidare per molte ore.

L’ Elettronica

La nuova Valico 900DSX è la prima Voge equipaggiata con acceleratore elettronico ride by wire. La sua presenza garantisce la possibilità di scegliere fra diverse modalità di guida, che intervengono sul carattere della moto, in base alle condizioni del fondo e allo stile di guida. I riding mode sono selezionabili in modo rapido e intuitivo, e variano la risposta del motore all’apertura del gas e la gestione integrata con il controllo di trazione. L’elettronica assiste anche l’impianto frenante, dotato di ABS a doppio canale, disattivabile sull’asse posteriore. Un’opzione che, abbinata alla possibilità di disinserire anche il controllo di trazione, concorre ad assicurare una guida divertente ed efficace anche in offroad, sfruttando appieno tutto il potenziale della moto. A rendere la moto più sicura c’è il dispositivo BLIS (Blind spot indicator) che mediante un radar posteriore segnala, mediante una comoda spia presente negli specchietti retrovisori, la presenza di veicoli nell’angolo cieco. L’avviamento della moto è mediante telecomando keyless.

La Ciclistica

La ciclistica della Valico 900DSX legittima le ambizioni da fascia premium. Il telaio è perimetrale in acciaio, con telaietto posteriore, ed è abbinato a un forcellone asimmetrico, realizzato in alluminio. Le sospensioni hanno lunga escursione e sono regolabili nel precario e nell’idraulica, così da poter affrontare anche terreni sconnessi e passaggi impegnativi. All’anteriore troviamo una forcella KYB a steli rovesciati, abbinata a ruota da 21”. Le ruote sono a raggi, come ci si aspetta da una motocicletta di questa categoria, e calzano pneumatici tubeless nelle misure 90/90–21" davanti e 150/70-17" dietro. Altri fiori all'occhiello sono la presenza di un ammortizzatore di sterzo, per massimizzare la stabilità in velocità, e le pinze dei freni marchiate Brembo. Per assecondare le esigenze dei viaggiatori, Valico 900 DSX è equipaggiata con una lunga serie di accessori come il cruise control, il cavalletto centrale, le manopole e la sella riscaldabili, il parabrezza regolabile e il controllo della pressione degli pneumatici.

Colori e prezzi 

Voge 900DSX si guida con patente A3 ed è già disponibile presso i concessionari nelle colorazioni Lime Yellow o Avio Blue alle quali si aggiunge ora la nuova ed esclusiva colorazione “Black Knight” tutte al prezzo di listino di 9.890 euro f.c.. In aggiunta può essere acquistato il tris valigie come accessori originali, il cui prezzo è di 1.390 euro.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy