Tu sei qui

SBK, Bautista miracolato: ha rischiato la fine di Simoncelli a Sepang

VIDEO - Le immagini a circuito chiuso dell’Autodromo di Misano svelano la caduta di Alvaro al Tramonto da un’altra angolazione con la Ducati che anziché andare all’esterno lo porta all’interno e Iannone che lo evita miracolosamente per un soffio

SBK: Bautista miracolato: ha rischiato la fine di Simoncelli a Sepang

La Superpole Race della domenica mattina ha lasciato l’amaro in bocca ad Alvaro Bautista, finito a terra al Tramonto nel corso del quarto giro. Le immagini a circuito chiuso dell’Autodromo hanno svelato l’esatta dinamica dell’accaduto, ripresa da un’altra angolazione.

Alvaro perde infatti il controllo della moto e finisce a terra. Anziché andare verso l’esterno, la Ducati lo riporta all’interno con Iannone che in piena traiettoria lo evita per un soffio. La dinamica è la stessa che ci riporta con la mente al 23 ottobre 2011, quando Marco Simoncelli perse la vita a Sepang.  Nel corso del secondo giro, l'ex portacolori Gresini perse il controllo della sua Honda alla curva numero 11 e, nel tentativo di rimanere in sella, sterza verso destra, rientrando  improvvisamente verso il centro della pista e venendo investito. 

Di sicuro Alvaro può considerarsi miracolato per quanto accaduto e per il rischio corso.

 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy