Tu sei qui

SBK, Niente BMW ufficiale per Iannone, confermato van der Mark con Toprak

La Casa di Monaco ha rinnovato la propria fiducia nel pilota olandese anche per la prossima stagione e per Andrea sfuma la possibilità di un’avventura in sella alla M 1000 RR versione factory

SBK: Niente BMW ufficiale per Iannone, confermato van der Mark con Toprak

Il weekend di Misano si è da poco concluso, ma il mercato non resta fermo. È di stamani infatti la notizia che BMW ha rinnovato il proprio contratto con Michael van der Mark per il 2025. Il pilota olandese farà quindi coppia fissa con Toprak rinnovando di conseguenza il binomio visto fino ad oggi.

Tra i rumors che circolavano nel paddock si era parlato anche di Andrea Iannone, ma a quanto pare questa possibilità di vedere The Maniac sulla moto tedesca ufficiale è sfumata.

"Siamo molto contenti di avere Toprak Razgatlioglu e Michael van der Mark, due piloti di assoluto livello, nel nostro factory team per il Campionato Mondiale Superbike 2025 - ha dichiarato Marc Bongers, Direttore Sportivo BMW Motorrad Motorsport – entrambi hanno dimostrato negli ultimi anni di appartenere ai migliori e formeranno un potente duo sulla nostra BMW M 1000 RR nella prossima stagione".

A raccogliere le sue parole è l’olandese: “Sono molto, molto felice e onorato di continuare con BMW. Sono davvero felice che, soprattutto dopo i due anni difficili, abbiano ancora fiducia in me e credo che i risultati di quest'anno mostrino dei miglioramenti. Sono molto contento di come lavora la squadra, di come funziona la BMW M 1000 RR e di come la stiamo ancora migliorando. Quindi è fantastico poter rimanere. Questo mi dà anche molta fiducia per il resto della stagione. Sono pronto a continuare a costruire il nostro slancio e ad essere ancora più pronto per il prossimo anno”.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy