Tu sei qui

SBK, Bautista cade, Toprak non dà scampo e si prende la Superpole Race, 2° Bulega

Il turco cala il bis a Misano mentre Alvaro finisce a terra nel corso del quarto giro e in Gara 2 dovrà partire undicesimo. Bulega tiene alti i colori Ducati con la seconda posizione davanti alla Kawasaki di Lowes che chiude la Top3. 4° Locatelli, poi Iannone, Bassani e Lecuona. 8° Rea, 9° Petrucci 

SBK: Bautista cade, Toprak non dà scampo e si prende la Superpole Race, 2° Bulega

Toprak incontenibile! Il pilota turco cala il bis a Misano nella Superpole Race precedendo di oltre un secondo e mezzo la Ducati di Nicolò Bulega. Terzo posto per Alex Lowes mentre Andrea Locatelli chiude in quarta posizione davanti alla Ducati di Iannone, costretto a fare i conti con un gap dalla vetta di 10 secondi.

Alle spalle del portacolori Go Eleven spicca la Kawasaki di Axel Bassani mentre settimo posto per la Honda di Iker Lecuona. Nei primi dieci anche Rea, uno stoico Petrucci ed Aegerter a chiudere la top ten. Resta fuori Rinaldi, 16° Pirro alle spalle di Rabat.

Mattinata da dimenticare per Alvaro Bautista, vittima di una caduta al quarto giro quando era quarto. Lo spagnolo è riuscito a ripartire terminando in 17^ posizione la propria gara. Nell'ultima manche del weekend, il campione del mondo partirà dall'undicesima casella sullo schieramento al fianco di Gardner. 

Alle ore 14 appuntamento con Gara 2.  

GIRO 9 - Inizia ora l'ultima tornata con Toprak sempre più vicino al successo.

GIRO 8 – Due tornate al termine della gara con Toprak che vola a un secondo di margine su Bulega mentre Alex Lowes è terzo seguito da Locatelli, Iannone e Bassani. 7° Lecuona, 11° Rinaldi.

GIRO 7 - Toprak fugge e rifila otto decimi a Bulega mentre Bassani è sesto dietro a Iannone. Risale in ottava posizione Rea davanti a Petrucci mentre 10° Rinaldi. 20° Bautista ripartito dopo la caduta. 

Ecco la classifica con Toprak davanti a Bulega.

GIRO 4 -  Toprak affila le armi e passa Bulega.Il turco prende il comando della corsa mentre Alvaro Bautista finisce clamorosamente a terra. Il campione del mondo riesce però a ripartire. 4° Locatelli poi Iannone, Bassani e Lecuona.

GIRO 3 – Toprak si porta a 235 millesimi dalla vetta mentre Alex Lowes incassa un secondo. 6° Iannone  a tre secondi dalla vetta.

GIRO 2 -  Bulega davanti a Toprak con due decimi di vantaggio mentre Gerloff e Gardner si toccano finendo entrambi a terra. Cade anche Sam Lowes. 3° Alex Lowes seguito da Bautista, Locatelli, Iannone e Bassani. Axel è a quattro secondi dal vertice, 10° Petrucci, 12° Rinaldi.     

GIRO 1 – Bulega super: da quarto a primo! Nicolà al via perde tre posizioni ma poi compie un super recupero portandosi al comando davanti a Toprak. 3° Lowes seguito da Bautista, Locatelli e Iannone. 9° Rea poi Bassani, Petrucci e Lecuona. 18° Pirro    

PARTITI! 

Inizia ora il warmup lap!

10:58 Ci siamo, tutto pronto per quresti 10 giri di fuoco a Misano!

10:55 Soli cinque minuti e poi sarà Superpole Race!

Qualche scatto dalla griglia in vista della Superpole Race.

10:50 Soli 10 minuti al via della Superpole Race! Sale l'attesa a Misano dove ci sono 28 gradi nell'aria e 36 gradi sull'asfalto

10:45 Apre in questo istante la pit lane in vista del via della Superpole Race della SBK con Toprak e la BMW che scatteranno davanti a tutti

Alle ore 11 scatterà la Superpole Race della SBK a Misano. Ci attendono 10 giri di fuoco con Toprak che scatterà dalla pole. Il turco si è rivelato il più veloce di tutti anche in occasione del warmup della domenica mattina, siglando il riferimento del turno in 1’33”048 davanti a Nicolò Bulega (+0.195).

Proprio il portacolori Aruba scatterà al suo fianco con Remy Gardner a chiudere la prima fila. Nella sessione di stamani l’australiano ha ottenuto il quinto tempo alle spalle di Alvaro Bautista, quarto a sette decimi dalla vetta.

Per il campione del mondo in carica ci si aspetta una Superpole Race tutta all’attacco dopo il terzo posto di ieri in Gara 1. Tornando al warmup, soltanto 14° Iannone alle spalle di Danilo Petrucci mentre 15° Rea.   

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy