Tu sei qui

MotoGP, Aleix Espargaró: “Scommetto che Martin sarà da titolo con Aprilia”

“Da quando sono arrivato a Noale non abbiamo mai smesso di crescere e Jorge ha molto talento, tanta fame ed è giovane. Per me è un sogno averlo sulla mia moto il prossimo anno”

MotoGP: Aleix Espargaró: “Scommetto che Martin sarà da titolo con Aprilia”

L’annuncio di Jorge Martin in Aprilia è arrivato quasi come un fulmine a ciel sereno nel lunedì pomeriggio dei test al Mugello. A stupire più che la notizia in sé, diventata un passaggio quasi obbligato dopo le voci che avevano preannunciato l’approdo di Marc Marquez nel team ufficiale Ducati dal 2025, è stata la rapidità con cui i vertici della Casa di Noale hanno reso noto di aver raggiunto un accordo pluriennale con il madrileno. Una comunicazione rapida quanto lo è stata la trattativa tra le due parti, che si è svolta in nemmeno una giornata. Cruciale ai fini del sodalizio è stata infatti la serata del GP d’Italia, in cui Aleix Espargaró, mentore e grande amico di Martinator, ha posto le basi per quello che il prossimo anno diventerà a tutti gli effetti un passaggio di consegne al suo erede.

“È stata una situazione davvero unica. Dopo la gara, Jorge e il suo manager si sono resi conto che la sua opzione di passare alla Ducati non era così chiara come pensavano. Così, ha iniziato a parlare con diversi marchi, diversi costruttori ed è venuto nel mio motorhome; abbiamo parlato fino a mezzanotte e ho cercato di convincerlo che l’Aprilia fosse l’opzione migliore per lui, perché so quanto sia alto il potenziale dell’Aprilia, quanto sia buona la squadra e conosco il suo talento. Quindi, sapevo che il posto perfetto per lui era l’Aprilia ha raccontato il maggiore dei fratelli Espargaró, come riportato dai colleghi di Crash.net.

“L’ho convinto e Massimo è stato molto intelligente a preparare tutto molto velocemente. È stata una bella opportunità per Aprilia, che non pensavamo potesse accadere. Per me è un sogno avere Jorge sulla mia moto il prossimo annoha ammesso il Capitano di Aprilia Racing, convinto che il matrimonio tra Martin e il costruttore veneto saprà regalare grandi soddisfazioni a tutti quanti.

Del resto Aleix non sembra avere alcun dubbio sul potenziale del nuovo binomio e sulle chance di Jorge di portare la RS-GP a lottare per il titolo.Scommetto che lo farà. Sembra che da quando sono arrivato in Aprilia otto anni fa non abbiamo mai smesso di crescere - ha osservato il pilota catalano - Ho vinto alcune gare negli ultimi anni e lui ha molto talento, tanta fame ed è giovane. Tutti a Noale sono entusiasti di avere uno dei piloti più forti dello schieramento”.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy