Tu sei qui

MotoGP, La Yamaha di nuovo in pista a Valencia con Quartararo e Rins

Dopo il test bagnato, il lunedì successivo al GP del Mugello, la casa di Iwata approfittando delle concessioni torna in pista sul 'Ricardo Tormo'

MotoGP: La Yamaha di nuovo in pista a Valencia con Quartararo e Rins

La lunga pausa di tre settimane nel fitto calendario della MotoGP dovuto al rinvio del GP del Kazakistan, ha convinto la Yamaha, causa il tempo perso nel test bagnato dopo il GP del Mugello, di organizzare una due giorni di prove a Valencia, ieri e oggi.

"Avevamo molte parti da provare, ma non ci siamo riusciti, il tempo non ci ha aiutato", ha detto Quartararo lunedì dal Mugello, dopo un test in cui è stato quattordicesimo dopo solo una quindicina di giri. Meglio è andata a Rins, settimo.

“È stato un peccato non aver potuto girare sull'asciutto, perché avevamo delle novità da provare. Abbiamo però sfruttato al massimo le condizioni di bagnato. Ho fatto molti giri per cercare di capire il controllo di trazione e ridurre lo slittamento in uscita di curva, e abbiamo trovato alcune cose. A parte la pioggia, è stato un test positivo".

Peccato che nella prima giornata la pioggia abbia sconvolto ancora una volta i piani della casa di Iwata che è riuscita a completare solo pochi giri..

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy