Tu sei qui

MotoGP, La prima foto di Bagnaia e Marquez insieme... quando erano ragazzini

Era il 2010 quando i due si trovarono nel box del team Monlau, c'erano anche Rins e Alex Marquez, e Pecco chiese a Marc una foto

MotoGP: La prima foto di Bagnaia e Marquez insieme... quando erano ragazzini

Per vedere una foto di Pecco Bagnaia e Marc Marquez entrambi vestiti di rosso dovremo aspettare fino al prossimo anno, ma c’è uno scatto particolare che li ritrae in tempi non sospetti. Lo vedete qui sopra e lo ha pubblicato El Periodico che ha raccontato il primo incontro tra quelli che anni dopo diventeranno campioni in MotoGP e anche compagni di squadra in Ducati.

Era il 2010, la stagione in cui Marc avrebbe vinto il suo primo titolo in 125. Pecco aveva appena 13 anni e Umberto Milesi, proprietario dell’azienda di impianti frenanti Galfer, aveva consigliato il piemontese al team Monlau. Così Bagnaia era a Barcellona insieme ad altri due volti noti dell’attuale classe regina, Alex Rins e Alex Marquez, per sottoporsi a un ‘provino’.

Quel giorno c’era anche Marc, lì per sostenere il fratello. “Prima che se ne andasse, Pecco e tutti gli altri gli chiesero di fare una foto con lui e, naturalmente, Marc era stato felicissimo di accettare” ha raccontato Jaime Serrano, con Iván Ventura, i due responsabili di quella squadra.

Serrano ha anche descritto il ‘piccolo’ Bagnaia: “era un ragazzino, estremamente formale, serio, poco loquace, molto, molto corretto, che cercava di inserirsi, con molto tatto, nella squadra che lo aveva accolto e nella quale si sentiva, a dire il vero, molto a casa”.

Pecco correrà con Monlau nel CEV nel 2011 e nel 2012, classificandosi 3° in campionato in entrambe le stagioni, vinte la prima da Rins e la seconda da Alex Marquez.

Il resto della storia non c’è bisogno di raccontarla e la prossima volta che Pecco e Marc faranno una foto insieme forse ricorderanno quel momento in cui erano poco più che bambini pieni di sogni. Molti ne hanno realizzati, altri sono ancora da inseguire e dal prossimo anno lo faranno nello stesso box, con lo stesso colore. Il rosso, naturalmente.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy