Tu sei qui

MotoGP, Sanzione per Bagnaia: tre posizioni in griglia nel GP del Mugello

Il Ducatista è stato sanzionato per guida irresponsabile dopo l'episodio nelle FP2 avvenuto tra lui e Alex Marquez. La sanzione verrà applicata soltanto al GP del Mugello di domenica, mentre nella Sprint Bagnaia potrà partire normalmente in base alla propria qualifica

MotoGP: Sanzione per Bagnaia: tre posizioni in griglia nel GP del Mugello

Al termine delle libere FP2 sul circuito del Mugello, Pecco Bagnaia è stato sanzionato ricevendo una penalizzazione di tre posizioni sulla griglia di partenza Nel GP del Mugello. Una sanzione comminata per aver intralciato in traiettoria un altro pilota guidando troppo lentamente. Secondo le regole della FIM la sanzione verrà applicata soltanto al Gran Premio e non verrà applicata invece nella Sprint del sabato. La sanzione si riferisce chiaramente all'episodio accaduto in pista tra Pecco Bagnaia ed Alex Marquez, con quest'ultimo che si è visibilmente lamentato anche in pista.

Alle accuse Bagnaia ha replicato:
"Ero fuori traiettoria in frenata, ma lui ha fatto lo showman come al solito. Penso sia ridicolo essere stato chiamato in Direzione Gara per quello che è successo, ma sentirò cosa avranno da dire e spiegherò la mia versione. Fare spettacolo quando succedono certe cose aiuta a fare dare penalità agli altri piloti, ha giocato nel miglior modo che poteva. Lui è così, è Alex Marquez".

Ducati ha presentato appello alla decisione dello Steward Panel ma è stato rigetto. Confermata quindi la penalità di tre posizioni in griglia inflitta a Bagnaia per il Gran Premio del Mugello.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy