Tu sei qui

SBK, Petrucci: “Felicissimo, ma non ho mai provato così tanto dolore su una moto”

“Sono contento perché sono tornato sulla mia Ducati e mi ricordo ancora come si fa ad andare in moto. Sono andato anche bene e mi sono divertito, nonostante il forte dolore alla spalla”

SBK: Petrucci: “Felicissimo, ma non ho mai provato così tanto dolore su una moto”

Il primo dei due giorni di test a Misano si è concluso con il 13° tempo a un secondo e otto decimi dal riferimento siglato da Toprak Razgatlioglu, ma Danilo Petrucci ha di che essere contento a fine giornata. Questo giovedì in pista ha rappresentato infatti il ritorno in sella di Petrux dopo il violento incidente dello scorso aprile con la moto da cross, in cui si è fratturato la mandibola e la clavicola destra.

Oggi è un giorno bellissimo per me. Sono tornato sulla mia moto, circondato da tutta la mia squadra. Sono stato felicissimo di essere tornato a trascorrere un giorno con loro, nonostante il tanto dolore alla spalla” ha raccontato il ternano, felice ma provato dai giri compiuti in sella alla Panigale V4R del team Barni Spark Racing. 

Non ricordo di aver provato così tanto dolore su una moto, in frenata. Però sono felicissimo, perché mi ricordo ancora come si fa ad andare in moto - ha aggiunto Danilo scherzando - Sono andato anche bene e mi sono divertito, nonostante il dolore che mi auto-infliggevo ad ogni curva. Sono contento e domani ci riproverò ancora un po’, perché è davvero bello guidare la mia moto”. 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy