Tu sei qui

SBK, Bautista vs Toprak: a Misano l’antipasto della sfida di metà giugno

Due giorni di test giovedì e venerdì con in pista tutti i team factory: Petrucci torna sulla Panigale V4 dopo il brutto incidente col cross, in casa Ducati attese novità per Bautista e Iannone mentre Toprak e Bassani ritrovano la BMW e la Kawasaki. Presente anche Pirro

SBK: Bautista vs Toprak: a Misano l’antipasto della sfida di metà giugno

La Superbike è pronta a tornare in azione e lo farà domani, in occasione di una due giorni di test sul tracciato di Misano che si concluderà venerdì sera. Aruba ha infatti prenotato la pista estendendo l’invito anche alle altre squadre, che hanno risposto presenti all’appello.

Sul tracciato della Riviera vedremo quindi tutte le Panigale V4 (unico team assente Motocorsa, anche se Rinaldi girerà con la stradale) a partire da quella ufficiale di Nicolò Bulega ed Alvaro Bautista, con quest’ultimo che si aspetta novità per rilanciare la corsa verso il terzo titolo iridato. A proposito di novità, anche Andrea Iannone è in attesa di un ulteriore supporto da parte della Casa di Borgo Panigale in vista della ripresa del Mondiale, prevista per metà giugno, proprio a Misano. 

Tra i temi di interesse c’è poi il ritorno di Danilo Petrucci, di nuovo in moto dopo il brutto incidente dello scorso aprile con il cross. Petrux salirà sulla Ducati del team Barni in modo da capire innanzitutto le sue reali condizioni di salute dopo la frattura alla mandibola e clavicola destra. Tra i partecipanti con le Rosse anche Sam Lowes a cui si aggiunge Michele Pirro, che sarà tra l'altro al via del round della Riviera in qualità di wildcard con il test team Ducati.

A Misano vedremo poi le BMW con grande attesa verso Toprak, attualmente secondo nel Mondiale e assente in occasione dei test di Cremona della scorsa settimana. Stesso discorso per Kawasaki Provec con Axel Bassani e Alex Lowes, che ritrovano la ZX-10RR dopo il round di Assen.

Tra coloro che hanno aderito al test c’è poi Yamaha con Rea e Locatelli a cui si aggiungono i portacolori GRT, ovvero Gardner ed Aegerter. Con la R1 vedremo all’opera anche Oettl e Ray. Infine presente anche Honda con il team HRC composto da Lecuona e Vierge a cui si aggiunge MIE con Norrodin e Mackenzie.

Insomma, di carne al fuoco ne abbiamo abbastanza in vista di quello che sarà un antipasto a tutti gli effetti della tappa di metà giugno.   Per tutti gli appassionati, l’ingresso sarà gratuito per entrambi i giorni presso la Tribuna C

ARUBA - DUCATI SBK

 

Bautista

 

 

Bulega

ARUBA RACING SSP

 

Huertas

DUCATI SBK TEST TEAM

 

Pirro

                                                  MARC VDS

 

Lowes

GOELEVEN

 

Iannone

BARNI

 

Petrucci

 

 

Montella

EVANBROS

 

Debise

YAMAHA CRESCENT

 

Rea

 

 

Locatelli

GRT YAMAHA

 

Gardner

 

 

Aegerter

GMT 94 YAMAHA

 

Ottl

 

 

Maia

                                         HONDA HRC

 

Vierge

 

 

Lecuona

MIE HONDA

 

Mackenzie

 

 

Norrodin

BMW MOTOSPORT

 

Toprak

 

 

WDM

KAWASAKI RACING TEAM

 

Bassani

 

 

Lowes

PUCCETTI KAWASAKI

 

Rabat

 

 

 

TENKATE

 

Manzi

 

 

Van Straalen

DG 34 (GIUGLIANO)

 

Edwards

 

 

Bayliss

MV QUADRANTI

 

Sofoglu

 

 

Schrotter

FULIGNI

 

Fuligni

 

Articoli che potrebbero interessarti