Tu sei qui

SBK, CIV Vallelunga: Pirro strappa Gara 1 a Mercandelli, chiude il podio Delbianco

Il pilota pugliese centra la sua terza vittoria consecutiva battendo il rookie del team Broncos in rimonta, in una gara stravolta dalla bandiera rossa provocata da un brutto highside di Butti. Quarto Bernardi

SBK: CIV Vallelunga: Pirro strappa Gara 1 a Mercandelli, chiude il podio Delbianco

Michele Pirro fa tre su tre, trionfando nella prima gara del CIV Superbike a Vallelunga dopo la doppietta siglata a Misano. Una vittoria sudata per il leader del campionato, lanciato verso la vittoria, con un buon margine su Alessandro Delbianco, fino al 7° dei 15 giri di gara, quando la corsa è stata interrotta dalla bandiera rossa provocata dal violento highside di Alberto Butti (cosciente e portato al centro medico per accertamenti).

Una ripartenza rivelatasi provvidenziale per Roberto Mercandelli, portatosi al comando della corsa davanti a Luca Bernardi, mentre l’alfiere del team Barni Spark Racing si è ritrovato in lotta con Delbianco per la terza posizione. Gara tutta da rifare quindi per Pirro, che da lì è risalito con il coltello tra i denti fino a portarsi in scia alla Panigale gemella del rookie Broncos Racing, di cui si è sbarazzato con un sorpasso all’esterno alla Campagnano nella penultima delle nove tornate previste per questa “Sprint Race”, confermandosi così Re di Roma e riferimento della categoria. 

Mentre Mercandelli ha raddrizzato un fine settimana complesso chiudendo con la piazza d’onore, Alessandro Delbianco è riuscito ad artigliare il gradino più basso del podio strappando la terza posizione a Bernardi nell’ultimo giro di gara. Quinta piazza per Samuele Cavalieri, seguito da Luca Vitali, Riccardo Russo e dalle BMW di Lorenzo Gabellini, Jarno Ioverno e Daniele Zinni, che chiudono la Top 10. Gara sfortunata per Simone Saltarelli, che ha accusato problemi alla ripartenza, e per Alvaro Diaz, caduto in Curva 8 a tre giri dalla fine.

La classifica di Gara 1

Articoli che potrebbero interessarti