Tu sei qui

Moto3, Alonso la spunta su Holgado in qualifica e si prende pole e record a Le Mans

Il colombiano centra la terza partenza al palo consecutiva regolando per 11 millesimi il leader del Mondiale. Terzo il rientrante Rueda, 13° Rossi, 15° Lunetta, in settima fila Bertelle, Carraro e Farioli

Moto3: Alonso la spunta su Holgado in qualifica e si prende pole e record a Le Mans

Ci ha provato Dani Holgado a prendersi la pole position del GP di Francia, ma tutti gli sforzi non sono bastati al leader del Mondiale Moto3 per avere la meglio su uno scatenato David Alonso. Già dominatore di tutte le sessioni di prove libere disputate sul circuito Bugatti, il colombiano del team CFMoto Aspar ha estratto il coniglio dal cilindro anche in qualifica, stampando un ultimo giro lanciato da 1’40”114. Un tempo che gli è valso il nuovo record del tracciato francese e la terza partenza al palo consecutiva, con soli 11 millesimi di vantaggio sul “Pistolero”. 

Gran prova anche per il rientrante José Antonio Rueda, inseritosi in terza posizione con la KTM del team Ajo Motorsports, dopo aver saltato le ultime due gare di campionato per un’operazione all’appendice e un’infezione intestinale. Quarto tempo per Adrian Fernandez davanti a un furioso Collin Veijer, danneggiato dalla bandiera gialla provocata nel finale delle Qualifiche dalla caduta in Curva 14 del rookie Angel Piqueras, accreditato della nona posizione in griglia. Chiude la seconda fila dello schieramento Ivan Ortolà, seguito dagli alfieri del team BOÉ Motorsports Joel Kelso e David Munos.

Per trovare il primo dei piloti italiani bisogna scendere fino alla 13ª posizione occupata da Riccardo Rossi, che ha preceduto Tatsuki Suzuki e Luca Lunetta, entrambi transitati dalla Q1 insieme a Jacob Roulstone (11°) e Scott Ogden (12°). Sarà poi tutta tricolore la settima fila dello schieramento, dove si sistemeranno Matteo Bertelle, Nicola Fabio Carraro e Filippo Farioli. Una qualifica poco soddisfacente per i piloti del team LevelUp – MTA, visto che Carraro è stato rallentato da una caduta in Curva 3 durante la Q1, mentre Stefano Nepa non è riuscito ad andare più in là della 23ª posizione e dovrà dividere l’ottava fila con David Almansa e Noah Dettwiler.

La griglia di partenza del GP di Francia

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy