Tu sei qui

SBK, Bulega a un soffio dal record a Barcellona, 2° Toprak, 3° Bautista

Nicolò ha rifilato quasi mezzo secondo al turco della BMW, 4° Sam Lowes seguito da Rea che non ha messo la SCQ. 6° Gardner poi Petrucci, Rinaldi e Gerloff, 10° A. Lowes. Fuori dalla top ten Iannone, Locatelli, Pirro e Bassani

SBK: Bulega a un soffio dal record a Barcellona, 2° Toprak, 3° Bautista

Nicolò Bulega fa brillare la Ducati al termine della prima giornata di test a Barcellona. Semplicemente travolgente il portacolori Aruba, autore del riferimento del giovedì in 1’40”304. Il vincitore del prima gara stagionale arriva a una manciata di millesimi dal record della pista, che come ben sappiamo appartiene ad Alvaro Bautista in 1’40”264.

Lo spagnolo, che in passato si è rivelato imprendibile al Montmelò, chiude al terzo posto a distanza di 725 millesimi dal proprio compagno di squadra. Tra le due Panigale V4 si inserisce la BMW di Toprak, che nel finale ha trovato lo spunto per agganciare il secondo posto a 464 millesimi dalla vetta.

In quarta posizione un’altra Ducati, ovvero quella del rookie, Sam Lowes. Il portacolori Marc VDS, così come i piloti che lo precedono sono stati gli unici ad utilizzare la SCQ per andare a caccia del tempo.

Chi non l’ha montata è Johnny Rea, quinto con la prima delle Yamaha davanti alla R1 di Gardner mentre settimo Danilo Petrucci, incalzato a soli otto millesimi da Michael Rinaldi. Nei primi dieci anche Gerloff e la Kawasaki di Alex Lowes mentre resta fuori dalla top ten Andrea Iannone.

Il pilota di Go Eleven deve infatti consolarsi con l’undicesimo tempo di giornata a un secondo e mezzo dal vertice, incalzato per l’occasione da Andrea Locatelli e Michele Pirro, quest’ultimo in azione con il test team Ducati. Soltanto 14° Axel Bassani con la Kawasaki ufficiale a meno di un decimo dal collaudatore Ducati. Dietro di lui tutte le Honda così come le BMW di Redding e Van der Mark e la Yamaha di Aegerter.

Venerdì alle 10 si torna in pista per la seconda e ultima giornata di test.    

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy