Tu sei qui

Moto2, Portimao: Manuel Gonzalez è il più veloce della due giorni di test privati

L’alfiere del team Gresini piazza la zampata nella prima di due giornate di test condizionate dalla pioggia, precedendo Canet e Arbolino. Quarto Ramirez davanti a Dixon, 17° Vietti seguito da Foggia

Moto2: Portimao: Manuel Gonzalez è il più veloce della due giorni di test privati

Sono state due giornate di test condizionate dal maltempo quelle che hanno accolto a Portimao i piloti della Moto2, impegnati in una sessione di test privati sul circuito dell’Algarve. 

Con la complicità del meteo instabile di domenica, che ha convinto solo nove piloti ad avventurarsi sulla pista bagnata dalla pioggia (mentre tutti gli altri hanno preferito restare ai box per risparmiare un giorno di test), è stato Manuel Gonzalez a prendersi la vetta della classifica combinata, grazie al crono di 1’42”797 fatto registrare al termine del primo giorno di prove con gomme slick. 

Anche la giornata di sabato è stata infatti condizionata dal meteo avverso, con una partenza ritardata dalla pioggia mattutina, ma quasi tutti i protagonisti della classe intermedia sono riusciti a entrate in azione nelle ultime ore utili, sfruttando il progressivo miglioramento delle condizioni della pista. Tutti ad eccezione dei due alfieri del team SpeedUp, Fermin Aldeguer e Alonso Lopez, che hanno preferito restare ai box e fare qualche giro domenica per saggiare le Pirelli da bagnato.

Arbolino migliore degli italiani

Alle spalle dell’alfiere del team Gresini si è quindi posizionato Aron Canet, caduto subito dopo aver messo a segno il secondo miglior tempo, mentre Tony Arbolino ha completato il podio virtuale dei test, dopo aver comandato a lungo la classifica della prima giornata, nonostante le condizioni poco ideali della pista. Ottima partenza anche per Marcos Ramirez, quarto a mezzo secondo dal riferimento di Gonzalez con la Kalex del team American Racing. Un po’ più attardato Jake Dixon, che pur avendo scritto il suo nome in cima alla lista dei tempi di domenica, non è riuscito a migliorare il tempo siglato sabato e ha concluso i test occupando la quinta posizione della classifica combinata, a quasi un secondo dalla vetta. 

Per quanto riguarda gli altri i piloti italiani, troviamo Celestino Vietti in diciassettesima posizione con i nuovi colori del team Red Bull KTM Ajo, seguito a meno di due decimi da Dennis Foggia, con la Kalex del team Italtrans.

Conclusi questi due giorni a Portimao, i piloti della Moto2 continueranno la loro preparazione pre-stagionale affrontando altre tre giornate di test questa settimana a Jerez. Le ultime prima dell’inizio del Mondiale, fissato per il fine settimana dell’08-10 marzo in Qatar.

La classifica della prima giornata di test a Portimao

La classifica della seconda giornata di test a Portimao


Articoli che potrebbero interessarti