Tu sei qui

MotoGP, Pieghe, risate e ritardi: a Portimao con i piloti della VR46 Riders Academy

VIDEO - Bagnaia, Bezzecchi, Marini, Morbidelli, Vietti e Migno non sono solo veloci, ma se la cavano anche davanti e dietro la videocamera: il racconto dell'allenamento in Portogallo

MotoGP: Pieghe, risate e ritardi: a Portimao con i piloti della VR46 Riders Academy

Da Tavullia a Portimao, un viaggio ad alta velocità per allenarsi su una delle più belle del mondo: è il riassunto del test di cui sono stati protagonisti poche settimane fa i piloti della VR46 Riders Academy. L’occasione era ghiotta, togliersi la ruggine dell’inverno fra i saliscendi del circuito portoghese e Bagnaia, Marini, Morbidelli, Bezzecchi, Vietti e Migno non se la sono lasciati scappare, accompagnati anche da Valentino Rossi.

Per raccontare la due giorni di prove, hanno impugnato non solo i manubri delle loro moto, ma anche le videocamere per documentare l’avventura. Si inizia in aeroporto e si arriva in pista, fra pieghe e scherzi. Gli imprevisti, però, sono all’ordine del giorno e così sulla via del ritorno a fermare alcuni fra i piloti più veloci del mondo è un problema al motore… dell’aereo.

Godetevi il racconto nel video qui sotto.


Articoli che potrebbero interessarti