Tu sei qui

SBK, Novità nel CIV Superbike: Dunlop introduce la gomma da qualifica

Il fornitore unico di pneumatici e title sponsor del campionato porterà a tre le soluzioni omologate al posteriore, con l’introduzione di una gomma supersoft di tipo “Multilap” pensata per il time attack

SBK: Novità nel CIV Superbike: Dunlop introduce la gomma da qualifica

Dopo l’annuncio di Dunlop come title sponsor e fornitore unico di pneumatici del Campionato Italiano Velocità arriva un importante novità per la classe Superbike, dove sarà introdotta una nuova gomma da qualifica denominata VAL33. Uno pneumatico supersoft di tipo “Multilap”, che sarà utilizzabile esclusivamente nelle sessioni di qualifica e nella quantità limitata di un treno per pilota. 

Saranno dunque tre le mescole omologate per la stagione 2024, visto che la supersoft di Dunlop andrà ad aggiungersi alle gomme posteriori KR108 nelle mescole MS1+ e VAL35, disponibili nella misura 200/70R17. Per ogni evento verranno omologate due tra le tre soluzioni predisposte. Per quanto riguarda invece le opzioni all’anteriore sono state confermate le gomme KR109 di misura 125/80R17, nelle mescole MS1+ ed MS3+.

Le nuove soluzioni saranno già disponibili nei test ufficiali del 18 e 19 Marzo a Misano, per dare modo ai piloti di cominciare a prendere familiarità con le mescole in vista del Round di apertura della stagione, che si terrà sul circuito intitolato a Marco Simoncelli nel fine settimana del 06-07 aprile.

In stretta collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana, il fornitore di gomme ha deciso di dotare la classe SBK delle ultime soluzioni di pneumatici per migliorare le prestazioni dei piloti, come ha spiegato il Racing Manager di Dunlop Aldo Ciccone: “L’obiettivo di questa estensione di range è quello di permettere ai piloti di esprimere il massimo potenziale con un vero time attack. Prevediamo un netto miglioramento dei best lap rispetto alle stagioni precedenti”.

Una novità salutata con fiducia anche da Simone Folgori, Responsabile del Dunlop CIV: “Crediamo che l’introduzione di queste nuove soluzioni, in particolar modo la gomma da qualifica, possa accrescere ulteriormente il livello di spettacolo e di competizione tra team e piloti. Siamo inoltre contenti che Dunlop stia investendo nello sviluppo di nuovi prodotti per valorizzare ulteriormente la collaborazione con il CIV ”.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy