Tu sei qui

Volkswagen Golf GTI MT Ultimate, la serie limitata di addio al cambio manuale

Volkswagen manda in pensione con cambio manuale per la GTI, realizzando gli ultimi e speciali 110 esemplari. Addio puro piacere di guida...

Auto - News: Volkswagen Golf GTI MT Ultimate, la serie limitata di addio al cambio manuale

Share


Volkswagen lancia la Golf GTI MT Ultimate, la serie limitata finale equipaggiata con cambio manuale dell’icona sportiva del marchio tedesco. 110 esemplari riservati al mercato italiano, come i 110 CV della Golf GTI originale, per omaggiare l’addio ai tre pedali della Golf GTI. La GTI MT Ultimate celebra il puro piacere di guida con colori carrozzeria dedicati che richiamano l’estetica delle prime generazioni di Golf GTI e con dotazioni ed elementi specifici che ne sottolineano la natura di serie limitata. Il prezzo di listino dei 110 esemplari di Golf GTI MT Ultimate è di 52.950 Euro, mentre la loro consegna è prevista nel corso della primavera.

Con la serie limitata Golf MT Ultimate si chiude l’ordinabilità dell’attuale gamma Golf, ora disponibile solo da stock. La prevendita della nuova Golf, rinnovata per i suoi 50 anni nell’estetica e nelle tecnologie, inizierà nelle prossime settimane.Una serie limitata di 110 esemplari riservata al mercato italiano per dire addio al cambio manuale sulla Golf GTI. Un richiamo ai 110 CV della Golf GTI prima serie e un tributo a una storia unica, quella della sportiva compatta che ha inventato la categoria e dei tantissimi Clienti che in quasi 50 anni la hanno guidata e amata. La Golf GTI MT Ultimate è il regalo d’addio di Volkswagen Italia al cambio manuale sulla Golf GTI, che con l’arrivo della nuova Golf sarà proposta solo con cambio automatico doppia frizione DSG di serie.

Un saluto che quindi vuole anche essere una celebrazione. Rossa, bianca o nera, come l’originale, con cerchi in lega da 19 pollici bicolore o neri. Un ritorno alle origini dell’estetica GTI, impreziosita dalle calotte dei retrovisori e dalle strisce a contrasto che percorrono la parte bassa della fiancata. Infine, due tocchi unici e distintivi: il logo GTI MT Ultimate sul montante porta anteriore e la targhetta commemorativa sulla plancia, visibile dal cristallo laterale destro, che certificano l’appartenenza dell’esemplare alla serie limitata solo italiana di 110 pezzi. A completare la dotazione dedicata, che oltre all’equipaggiamento di serie aggiunge:
- Fari IQ.Light a LED Matrix con Dynamic Light Assist
- Fendinebbia anteriori a LED con design a X e funzione cornering
- Videocamera per retromarcia Rear View
- Mirror Pack con assistente al cambio di corsia Side Assist Plus e Rear Traffic Alert
- Sospensioni adattive Adaptive Chassis Control DCC
- Sistema audio Harman Kardon
- Apertura e chiusura senza chiavi Keyless Entry con antifurto plus
- Ruotino di scorta

Come le altre Golf GTI, anche la MT Ultimate è spinta dal motore TSI EA888 evo4 a iniezione diretta. Questo turbo quattro cilindri da 1.984 cm3 sviluppa la sua massima potenza di 245 CV a regimi compresi tra 5.000 e 6.500 giri ed eroga una coppia massima di 370 Nm, disponibile tra 1.600 e 4.300 giri. La Golf GTI MT Ultimate raggiunge una velocità di 250 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 6,4 secondi. I 110 esemplari di Volkswagen Golf GTI MT Ultimate sono proposti a un prezzo di listino di 52.950 Euro. Le consegne sono previste nel corso della primavera.

Articoli che potrebbero interessarti