Tu sei qui

Enduro stradali cinesi: le migliori... sotto i 10.000 euro di listino

Le moto cinesi sono sempre più presenti nel nostro mercato. Cosa mi posso comprare, di cilindrata alta, con 10.000 euro di budget?

Moto - News: Enduro stradali cinesi: le migliori... sotto i 10.000 euro di listino

Share


Sono ormai anni che anche in Italia sono arrivati i marchi cinesi. A livello qualitativo sono cresciuti moltissimo, garantendo un risparmio davvero interessante per gli utenti finali. Sono partiti con cilindrate piccine, ed oggi, sfiorano i 1.000 cc, con motori potenti ed aggiornati. Questa volta ci concentreremo sulle enduro stradali, mettendo sul piatto un budget. Cosa posso comprare con 10.000 euro? Ne abbiamo selezionate cinque, moto carine esteticamente e che, rispetto a giapponesi ed europei, allo stesso prezzo, offrono diversi accessori in più. Facciamo i nomi, in ordine alfabetico: CFMoto 800MT Touring, MBP T1002VX, Kove 800X Adventure e Pro, QJ Motor SRT 800 SX e Voge Valico 900 DSX.

CFMoto 800MT Touring 2024

CFMoto ha a catalogo la 800MT Touring, sicuramente la più matura del lotto, nonché completa. Perché? Perché vanta l'ultracollaudato motore di KTM. Esteticamente è molto spigolosa, deve piacere. La ciclistica però, è da moto matura, visto che abbiamo forcella a steli rovesciati e monoammortizzatore graiffati Kayaba. La ruota anteriore è da 19 pollici edi i cerchi sono rigorosamente a raggi. Tornando al motore, è un 799 cc in grado di erogare ben 91,1 CV di potenza. Tanta la tecnologia, grazie ad ABS cornering, due riding mode, cruise control, sensore pressione gomme e quick shift bidirezionale. Anche il cruscotto TFT a colori da 7” è di serie, e ci si può collegare lo smartphone. Altro? Si, abbiamo il parabrezza regolabile, addirittura sella e manopole riscaldate, l'ammortizzatore sterzo, il cavalletto centrale, i paramani e paramotore di serie e... il tris di borse in alluminio! Il prezzo è di 9.990 euro f.c.. 

MBP T1002VX 2024

Nel corso dell'anno arriverà la nuova MBP T1002VX, moto presentata ad EICMA 2023. Da MBP non hanno ancora comunicato il prezzo, ma hanno assicurato che sarà sotto i 10k. L'estetica è un mix di diversi modelli famosi, ma di veramente buono la T1002VX ha la ciclistica: le sospensioni sono KYB, con tanto di forcella a steli rovesciati. Veniamo al motore, un bicilindrico a V di 80° da 997 cc, in grado di erogare 90 CV a 7.750 giri/min. Anche per lei i cerchi sono a raggi e l'anteriore è da 19". Non si sa nulla sull'elettronica e gli altri equipaggiamenti di serie.

Kove 800X Adventure e Pro 2024

Marchio decisamente interessante è Kove, che propone addirittura due versioni per la sua 800X, l'Adventure e la Pro. A differenza delle altre ha la ruota da 21 all'anteriore, ed il motore, un bicilindrico in linea da 799 cc, vanta ben 96,5 CV a 9.000 giri/min (coppia di 80 Nm a 7.500 giri/min). Partiamo dalla versione Adventure, offerta ad un prezzo di 8.990 euro f.c.: offre sospensioni Yu-An con 210 mm di escursione ruota, pneumatici CST ed impianto frenante con doppio disco anteriore da 310 mm. Le pinze freno sono della Hangte. In ordine di marcia pesa appena 188 Kg. La Pro, invece, vanta sospensioni pluriregolabili KYB, freni anteriori a doppio disco da 320 mm con pinze radiali Taisko a 4 pistoncini, gomme Pirelli, ma soprattutto il controllo di trazione ed il quick shift di serie. Pesa solo 2 kg in più e costa 9.790 euro f.c..

QJ Motor SRT 800 SX 2024

QJ Motor offre la SRT 800 SX, moto che offre tanta qualità, ad iniziare dalle sospensioni firmate Marzocchi e dai freni griffati Brembo. Anche per lei abbiaom un motore bicilindrico frontamarcia da 799 cc, con potenza massima di 92 CV a 9.000 giri/min. L'aerodinamica è piuttosto protettiva, anche grazie ad un gorsso serbatoio da 24 litri. Il cerchio anteriore, da 19", è a raggi e tubeless. Pesa un po', visti i 239 Kg in ordine di marcia, ma offre manopole e sella riscaldate, tris valigie e display TFT da 7". Il prezzo è di 9.590 euro f.c..

Voge Valico 900DSX

Chiudiamo con la Voge Valico 900DX, Per lei abbiamo un anteriore da 21 pollici, con cerchi a raggi tubeless. Le sospensioni vedono una forcella KYB a steli rovesciati all'anteriore. La moto offre il ride by wire con relative quattro mappe motore, controllo di trazione e ABS. Il motore è quello della BMW F 900 GS, ovvero un bicilindrico frontemarcia da 895 cc da 93,8 CV. Non manca il quickshift bidirezionale. Il prezzo è di 9.890 euro f.c., ed anche per lei abbiamo il tris di valigie in alluminio incluso.

Articoli che potrebbero interessarti