Tu sei qui

BMW M4 Coupé e BMW M4 Cabrio: doppia variante per la sportiva tedesca

Le nuove auto sportive del Marchio dell'Elica offrono ora potenze fino a ben 530 CV, oltre ad una avanzatissima tecnologia

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


BMW ha appena presentato le sue nuove sportive, la BMW M4 Coupé e BMW M4 Cabrio, con motore a sei cilindri in linea con tecnologia M TwinPower Turbo che sarà disponibile in futuro in tre livelli di prestazioni. La combinazione della variante da 353 kW/480 CV del propulsore con il cambio manuale a 6 rapporti nella nuova BMW M4 Coupé (consumo di carburante combinato: 10,1 - 10,0 l/100 km; emissioni di CO2 combinate: 230 - 226 g/km secondo WLTP). Il propulsore della nuova BMW M4 Competition Coupé (consumo di carburante combinato: 9,9 - 9,7 l/ 100 km; emissioni di CO2 combinate: 223 - 219 g/km secondo WLTP) eroga una potenza massima di 375 kW/510 CV, trasferendo la potenza alla strada attraverso un cambio M Steptronic a 8 rapporti con Drivelogic. In combinazione con M xDrive, presente nelle varianti a trazione integrale di Coupé e Cabrio, questa trasmissione garantisce una trasformazione estremamente superiore della potenza - ora aumentata a 390 kW/530 CV - in un'esaltante dinamica di guida.

Grazie alle attuali modifiche, le automobili ad alte prestazioni del segmento delle medie premium hanno tutti i presupposti ideali per continuare ad essere apprezzate sui mercati automobilistici internazionali, rafforzando al contempo la loro posizione di leader del segmento. Gli Stati Uniti sono diventati il principale mercato di vendita della BMW M4 Coupé, seguiti da Cina, Germania e Regno Unito. Negli Stati Uniti, la BMW M4 Cabrio rappresenta di gran lunga le cifre di vendita più alte. Inoltre, la quattro posti scoperta gode di grande popolarità in Germania e nel Regno Unito. Sia a livello globale che in ciascuno dei mercati di riferimento, i modelli della BMW M4 Series occupano con un netto margine la posizione di leader di mercato in ciascuno dei rispettivi contesti competitivi. Le nuove edizioni della BMW M4 Coupé e della BMW M4 Cabrio sono prodotte nello stabilimento del BMW Group di Dingolfing. Il lancio sul mercato mondiale dei nuovi modelli inizierà con l'avvio della produzione nel marzo 2024.

Veicoli su misura, prestazioni tipiche della M

I modelli della BMW Serie M4 sono caratterizzati da una dinamica senza compromessi, sia nella guida quotidiana che in pista, e questo si riflette anche nel loro design. Proporzioni possenti e caratteristiche di design specifiche M per ottimizzare l'apporto di aria di raffreddamento e l'equilibrio aerodinamico sottolineano il loro status di auto sportive ad alte prestazioni. La grande griglia verticale del doppio rene BMW con doppie lamelle orizzontali tipiche di M, i passaruota fortemente modellati e le soglie laterali fortemente svasate con finitura nera lucida a contrasto, nonché gli attacchi per le grembialature anteriori e posteriori, sono un chiaro riferimento al potenziale dinamico sia della Coupé che della Cabrio. Inoltre, le diverse varianti del modello si presentano come veicoli su misura, ognuno dei quali esalta l'esperienza di guida sportiva estrema con le proprie peculiarità. Ad esempio, il tetto in plastica rinforzata con carbonio (CRP) è di serie su tutte le varianti della BMW M4 Coupé. La BMW M4 Competition Cabrio con M xDrive offre un'opportunità particolarmente unica di godere di prestazioni tipiche della M e di una straordinaria esperienza di guida all'aria aperta. Il sofisticato tetto soft-top con arco a pannello della vettura combina i vantaggi di un hard-top retrattile con l'aspetto di un classico tetto in tessuto. Il meccanismo di azionamento elettrico ne consente l'apertura o la chiusura anche in movimento.

Motore a sei cilindri in linea con tecnologia da corsa e nuove specifiche di prestazioni

I propulsori a sei cilindri in linea utilizzati nella nuova BMW M4 Coupé e nella nuova BMW M4 Cabrio combinano le tipiche caratteristiche di alta velocità offerte dai motori di BMW M GmbH con l'attuale versione della tecnologia M TwinPower Turbo. Tutte le varianti del motore da 3 litri convincono per la reattività dell'erogazione di potenza e per le caratteristiche di coppia elevata fino alle gamme di carico più elevate. Questi attributi sono responsabili di quelle caratteristiche di prestazione inconfondibili e lineari, che sono sempre state il marchio di fabbrica delle automobili BMW M. Le caratteristiche progettuali del motore derivano direttamente dalle corse automobilistiche e comprendono il basamento estremamente rigido, realizzato con un design a ponte chiuso senza maniche, l'albero motore forgiato a peso ridotto e il rivestimento in ferro, applicato alle canne dei cilindri con un processo di spruzzatura a filo d'arco (AWSP). Realizzato con un processo di stampa 3-D, il nucleo della testa del cilindro presenta un percorso ottimizzato dei condotti del refrigerante, che non può essere realizzato con la tecnologia convenzionale di fusione dei metalli. In questo modo si ottimizzano sia il peso che la gestione della temperatura. Come il sistema di raffreddamento, anche l'alimentazione dell'olio è stata adattata alle particolari esigenze dell'uso in pista.

La tecnologia M TwinPower Turbo comprende due turbocompressori mono scroll, ciascuno dei quali alimenta tre cilindri con aria compressa. L'intercooler indiretto, facilitato da un circuito a bassa temperatura e da compressori specifici, ottimizza la potenza erogata dall'unità di sovralimentazione. Inoltre, il pacchetto tecnologico comprende il sistema di iniezione a benzina High Precision Injection funzionante a una pressione massima di 350 bar, il controllo variabile delle valvole VALVETRONIC e il controllo infinitamente variabile degli alberi a camme Double VANOS.

La potenza massima del sei cilindri in linea della nuova BMW M4 Competition Coupé con M xDrive e della nuova BMW M4 Competition Cabrio con M xDrive è stata aumentata dai precedenti 375 kW/510 CV a 390 kW/530 CV, raggiungibili a un regime di 6.250 giri/min. Il motore ulteriormente sviluppato recupera una coppia massima di 650 Nm in un intervallo di regime esteso tra 2.750 e 5.730 giri/min. Il risultato è un'erogazione di potenza ancora più elevata e continua, che migliora ulteriormente le prestazioni soprattutto in situazioni di guida altamente dinamiche. Questa esclusiva specifica prestazionale viene realizzata attraverso una modifica del sistema di controllo del motore, fornendo un'ulteriore prova dell'eccezionale potenziale del motore a sei cilindri in linea sviluppato da BMW M GmbH e che funge da base per il propulsore presente nella BMW M4 GT3 a lunga percorrenza. Mentre la nuova BMW M4 Competition Coupé con M xDrive è in grado di accelerare da 0 a 62 miglia orarie in 3,5 secondi, la nuova BMW M4 Competition Cabrio con M xDrive impiega 3,7 secondi per raggiungere la stessa velocità da ferma. Tutte le varianti della nuova BMW M4 Coupé e della BMW M4 Cabrio raggiungono una velocità massima limitata elettronicamente a 155 miglia orarie. Questo valore può essere aumentato a 174 mph con l'M Driver's Package opzionale (BMW M4 Competition Cabrio con M xDrive) o a 180 mph rispettivamente.

Affinata sul Nürburgring

Come il cambio M Steptronic a 8 rapporti con Drivelogic montato su tutte le altre varianti del modello, il cambio manuale a 6 rapporti della nuova BMW M4 Coupé si adatta perfettamente alle caratteristiche prestazionali di ciascun motore. Le palette al volante per l'intervento manuale spontaneo a ogni velocità di guida selezionata e il pulsante Drivelogic per le caratteristiche di cambiata variabili aprono la strada a un'esperienza di guida personalizzabile in vari modi. Inoltre, la versione più potente del motore a sei cilindri in linea è abbinata alla trazione integrale intelligente M xDrive. Ciò conferisce alla nuova BMW M4 Competition Coupé con M xDrive e alla nuova BMW M4 Competition Cabrio con M xDrive una trazione eccezionale, un attributo che si esprime nei loro impressionanti valori di accelerazione. Grazie a un sistema a trazione posteriore e in combinazione con un differenziale attivo M completamente variabile nella trasmissione della ruota posteriore, il sistema M xDrive migliora anche il tipico feeling M durante le curve dinamiche. Attraverso il menu di configurazione il guidatore può selezionare, oltre all'impostazione predefinita 4WD, la modalità 4WD Sport, in cui una maggiore percentuale di coppia viene indirizzata all'asse posteriore. Inoltre, quando il DSC è disattivato, diventa disponibile la modalità 2WD per la trasmissione esclusiva della potenza alle ruote posteriori.

L'elevata rigidità torsionale della struttura della carrozzeria e dei collegamenti delle sospensioni crea i presupposti ideali per ispirare agilità e risposta spontanea ai comandi dello sterzo. I montanti della scocca specifici per il modello aiutano anche il modello ad alte prestazioni a fornire la tipica combinazione BMW M di maneggevolezza dinamica, agile e precisa. La cinematica e l'elastocinematica specifiche di M dell'assale anteriore a doppio snodo e dell'assale posteriore a cinque bracci garantiscono l'armonia tra dinamica di guida estrema e caratteristiche di comfort equilibrate su tutti i modelli della serie, sia nell'uso quotidiano che nei viaggi più lunghi. Attraverso il menu M Setup sono disponibili tre mappe caratteristiche per la regolazione individuale delle sospensioni adattive M, che sono di serie. Altri componenti della tecnologia delle sospensioni sono lo sterzo M Servotronic e l'impianto frenante integrato, che viene utilizzato sia con i freni in mescola M di serie sia con i freni carboceramici M opzionali.

L'applicazione integrata di tutti i sistemi di trazione e sospensione, testata tra l'altro sul circuito nord del Nürburgring, garantisce, anche nel traffico di tutti i giorni, una maneggevolezza altamente dinamica e precisamente controllabile. Una forma di piacere di guida unica nel panorama della concorrenza è offerta dal sistema di controllo della stabilità DSC (Dynamic Stability Control), che oltre alla modalità M Dynamic comprende una limitazione dello slittamento delle ruote regolabile in dieci fasi. Grazie alla funzione M Traction Control, disponibile come optional per la BMW M4 Coupé e di serie su tutti i modelli Competition, il guidatore è in grado di ridurre gli interventi del sistema in più fasi per avvicinarsi con cautela ai limiti fisici della guida quando l'auto viene utilizzata, ad esempio, in pista. L'M Lap Timer e l'M Drift Analyser sono funzioni che enfatizzano il carattere di questi modelli ad alte prestazioni come macchine da guida di ultima generazione da utilizzare su strade chiuse.

Dimensioni delle ruote allineate a ciascun asse, cerchi in lega leggera forgiati M con un nuovo design

Le dimensioni delle ruote specifiche per l'asse assicurano un trasferimento particolarmente completo delle forze laterali durante le curve dinamiche. La nuova BMW M4 Coupé e la nuova BMW M4 Competition Coupé sono entrambe dotate di serie di cerchi in lega leggera forgiati M da 18 pollici all'anteriore e da 19 pollici al posteriore. La configurazione standard della BMW M4 Competition Coupé con M xDrive e della BMW M4 Competition Cabrio con M xDrive comprende cerchi in lega leggera forgiati M da 19" all'anteriore e da 20" al posteriore. La combinazione di leghe leggere M da 19" e 20" è disponibile come optional anche per la nuova BMW M4 Coupé e la nuova BMW M4 Competition Coupé. La gamma di equipaggiamenti speciali per tutte le varianti di modello è completata dai cerchi in lega leggera forgiati M nelle misure sopra indicate, con design a due razze e, per la prima volta, con finitura argentata. Le loro superfici brillanti conferiscono un aspetto sportivo, sofisticato ed elegante.

Sistemi di assistenza con una gamma di funzioni configurabili

Anche il continuo sviluppo della gamma di sistemi per la guida e il parcheggio automatizzati contribuisce a creare un'esperienza di guida inconfondibile. In termini di portata funzionale e di disponibilità, essi stabiliscono dei parametri di riferimento nell'ambiente competitivo della nuova BMW M4 Coupé e della nuova BMW M4 Cabrio. Inoltre, le attività dei sistemi di assistenza alla guida possono essere controllate tramite il pulsante M Mode situato sulla console centrale, per garantire l'esperienza tipicamente esaltante della guida di una vettura sportiva ad alte prestazioni. Per esempio, nella modalità TRACK, disponibile come optional e pensata per l'uso in pista, tutti i sistemi di comfort e sicurezza vengono temporaneamente disattivati. L'equipaggiamento di serie della nuova BMW M4 Coupé e della nuova BMW M4 Cabrio comprende il Park Distance Control con sensori anteriori e posteriori, il Cruise Control con funzione di frenata, l'avviso di collisione anteriore con intervento sui freni, l'avviso di superamento involontario della linea di carreggiata con funzione di ritorno alla corsia con assistenza allo sterzo e il riconoscimento dei segnali stradali con informazioni sui limiti di velocità e indicatore di divieto di sorpasso. Le caratteristiche opzionali per i modelli da competizione includono l'Assistente di sterzo e di guida in corsia con assistenza automatica ai limiti di velocità, l'Assistente di mantenimento della corsia e il riconoscimento dei semafori, nonché il Cruise Control attivo con funzione Stop & Go come parte integrante del Driving Assistant Professional. Il Parking Assistant facilita il parcheggio automatico (entrata/uscita dagli spazi) e comprende anche l'assistente alla retromarcia di serie.

Design moderno: nuovo design dei fari, luci posteriori con tecnologia laser

I fari ridisegnati conferiscono un aspetto moderno al frontale della nuova BMW M4 Coupé e della nuova BMW M4 Cabrio. L'interno dei fari a LED, ora di serie, è strutturato in modo ancora più caratteristico. Inoltre, presentano ulteriori sviluppi nella loro funzionalità. Sia gli anabbaglianti che gli abbaglianti sono ora prodotti dallo stesso modulo LED. Due unità LED verticali, ciascuna allineata a forma di freccia, assumono la funzione di luci di posizione e di marcia diurna e di indicatori di direzione. Il design tecnologico di queste nuove sorgenti luminose conferisce un aspetto sofisticato e progressivo. I fari adattivi a LED con abbaglianti a matrice antiriflesso sono disponibili come optional. Sono riconoscibili per gli inserti blu e dispongono di una funzione di luce urbana e di luce di curva. L'utilizzo della funzione di luce urbana garantisce un'illuminazione ottimizzata delle aree stradali quando si viaggia a bassa velocità su strade identificate dai dati di navigazione come aree edificate. La funzione anabbagliante, tuttavia, si attiva solo quando si raggiunge una velocità di 22 miglia orarie. Insieme ai fari adattivi a LED sono disponibili anche le luci M Shadow Line con accenti scuri all'interno.

Inoltre, i fari adattivi a LED sono abbinati a un design di grande impatto visivo e tecnologico dei fanali posteriori a LED, disponibili per tutte le nuove versioni di tutti i modelli della BMW Serie M4 e dotati di tecnologia laser e di un affascinante design della luce. La versione specifica del modello di questo innovativo scenario luminoso utilizza una tecnologia presentata per la prima volta sull'edizione limitata del modello speciale ad alte prestazioni BMW M4 CSL, un modello limitato a 1.000 unità. Un nuovo design della superficie che circonda il logo BMW e il logo M nella parte posteriore dei modelli Competition aggiunge ulteriori accenti sottili per un'eleganza sofisticata. La base del logo BMW è ora rifinita in nero lucido. Il logo BMW M GmbH situato sul coperchio è stato completato da un bordo argentato. Una caratteristica speciale progettata esclusivamente per le varianti di modello della nuova BMW M4 Coupé per personalizzare l'aspetto esterno sono le grafiche M design opzionali per il cofano e il coperchio posteriore. Questo colore contrastante sottolinea le caratteristiche sportive del modello a due porte ed è disponibile in High Gloss Black o High Gloss Red. Il tetto in acciaio opzionale, disponibile senza costi aggiuntivi, che include un tetto scorrevole in vetro ad azionamento elettrico, offre un ulteriore tocco di design: la parte in lamiera del tetto è rifinita in nero lucido anziché nel colore della carrozzeria.

Abitacolo sportivo specifico M con nuovi design del volante e finiture interne

Anche l'ambiente moderno delle corse automobilistiche all'interno delle nuove versioni dei modelli ad alte prestazioni è stato ulteriormente sviluppato. I nuovi design dei volanti e degli elementi di comando e i materiali di alta qualità per il quadro strumenti e le finiture interne esaltano l'atmosfera esclusiva all'interno degli abitacoli delle auto sportive specifiche M. Il volante in pelle M di serie con pulsanti multifunzione, i due pulsanti M e le palette del cambio per i modelli Competition trasmettono ora al guidatore una sensazione di pista ancora più intensa. Il nuovo design comprende una sezione inferiore appiattita della corona del volante e razze modificate in modo conciso. Una marcatura centrale rossa a ore 12 sottolinea l'orientamento sportivo del design del volante. Inoltre, per la prima volta, è disponibile un volante M Alcantara con lo stesso design e la stessa gamma di funzioni. Inoltre, per entrambe le varianti di volante è disponibile come optional la funzione di riscaldamento.

L'allestimento del cockpit specifico M comprende anche un pannello di controllo sulla console centrale, sul quale si trovano la leva del cambio o il selettore delle marce, il pulsante rosso Start/Stop, il BMW iDrive Controller, i pulsanti Setup e M Mode. Questi possono essere attivati per la configurazione individuale del veicolo e per la gamma di funzioni dei display del cockpit e dei sistemi di assistenza al guidatore, che possono essere adattati alla situazione di guida. Caratteristica della M è anche la combinazione di stile sportivo e ambiente premium all'interno del veicolo. Questo è, tra l'altro, il risultato di un design e di una finitura di alta qualità dei materiali utilizzati per gli interni. I rivestimenti interni nella zona della plancia, del pannello di controllo e del coperchio del portabicchieri sono ora di serie nella versione Dark Graphite opaco. I listelli interni in alluminio antracite romboidale e nella nuova variante alluminio finemente lucidato possono essere ordinati come optional per la nuova BMW M4 Coupé e la nuova BMW M4 Cabrio. Il quadro strumenti opzionale nella versione Sensatec vanta una struttura superficiale ulteriormente raffinata.

I sedili sportivi M sono di serie e offrono diverse possibilità di regolazione elettrica, poggiatesta integrati e loghi del modello illuminati. La posizione ideale al volante può essere memorizzata grazie alla funzione di memoria. I sedili riscaldati per il guidatore e il passeggero anteriore sono anch'essi di serie, con la ventilazione del sedile come opzione. L'allestimento standard in pelle Merino, l'allestimento interamente in pelle Merino, l'allestimento esteso BMW Individual in pelle Merino e l'allestimento BMW Individual interamente in pelle Merino sono tutti disponibili in quattro colori diversi. I sedili M Carbon, opzionali, completamente regolabili elettricamente e riscaldabili, garantiscono un collegamento ottimale tra il guidatore e il veicolo. Essi combinano la funzionalità delle corse automobilistiche con un design leggero, una lavorazione all'avanguardia e un elevato livello di comfort sulle lunghe distanze. L'utilizzo di CRP per gli elementi strutturali del sedile e dello schienale, così come i tagli nella zona dei rinforzi laterali e sotto i poggiatesta, consentono di ridurre il peso di 9,6 kg rispetto ai sedili sportivi di serie. Inoltre, un sistema Air Collar può essere ordinato come opzione esclusiva per la BMW M4 Competition Cabrio con M xDrive. Questo sistema genera un flusso d'aria regolabile a tre stadi, fornendo un piacevole calore da dietro sia al guidatore che al passeggero anteriore, anche durante la guida a cielo aperto e indipendentemente dalla temperatura esterna.

BMW Curved Display e nuovo sistema operativo BMW 8.5

La nuova BMW M4 Coupé e la nuova BMW M4 Cabrio combinano più che mai il fascino esclusivo di una vettura sportiva con la digitalizzazione avanzata. Le informazioni specifiche M sul BMW Curved Display ad alta risoluzione, inclinato verso il guidatore, lo aiutano a concentrarsi pienamente sul compito da svolgere. La combinazione di display completamente digitali comprende un display da 12,3 pollici dietro il volante e un monitor di controllo con una diagonale di 14,9 pollici.

Il BMW Curved Display funge da piattaforma per l'attuale sistema BMW iDrive utilizzato nella nuova BMW M4 Coupé e nella nuova BMW M4 Cabrio. Il display e il sistema operativo, che include anche il BMW Intelligent Personal Assistant ed è quindi attivamente progettato per il controllo tattile e vocale, si basa ora sul BMW Operating System 8.5. La grafica e i contenuti specifici M sullo schermo informativo e sul monitor di controllo sono stati integrati da una nuova forma di funzionamento per il climatizzatore automatico di serie. L'impostazione della temperatura, l'intensità della ventilazione, il riscaldamento dei sedili e del volante possono ora essere controllati, a seconda dell'equipaggiamento del veicolo, con un comando a sfioramento tramite un'opzione speciale del menu nella parte inferiore del display di controllo o con un comando vocale.


I progressi nell'area del funzionamento digitale si accompagnano a un'ulteriore riduzione del numero di pulsanti e comandi nell'abitacolo e a un quadro strumenti ridisegnato. I nuovi pulsanti di controllo per le bocchette dell'aria fresca al centro della plancia e sul lato del guidatore e del passeggero anteriore consentono di impostare la direzione desiderata del flusso d'aria ruotando e inclinando i comandi. Inoltre, la funzione di serie Ambient Lighting comprende ora anche l'illuminazione di contorno integrata nella copertura delle bocchette d'aria centrali. Come per l'illuminazione dei vani piedi e dei vani portaoggetti nella zona della console centrale e degli apriporta, il colore e la luminosità possono essere adattati in base alle preferenze individuali. È possibile scegliere tra nove colori diversi. La gamma di luci interne comprende anche un suggestivo scenario di benvenuto e di arrivederci, nonché segnali luminosi che indicano una porta aperta e le chiamate telefoniche in arrivo. 

La dotazione di serie del BMW Live Cockpit Professional comprende anche il sistema di navigazione basato su cloud BMW Maps. Un'altra opzione di serie è il BMW Head-up Display, che proietta sul parabrezza informazioni specifiche per la guida, tra cui la rappresentazione multicolore dell'intervallo di giri, le luci di cambiata e la M View. Inoltre, la dotazione di serie del BMW Live Cockpit Professional comprende due porte USB per il trasferimento dei dati e un'interfaccia di rete wireless, nonché l'integrazione degli smartphone, che consente, tra l'altro, l'utilizzo di Apple CarPlay® e Android Auto™. Inoltre, la telefonia con ricarica wireless degli smartphone compatibili e un sistema di altoparlanti hi-fi con 10 sorgenti sonore e un amplificatore di potenza da 250 W sono tutti inclusi nella gamma di equipaggiamenti standard della nuova BMW M4 Coupé e della nuova BMW M4 Cabrio.

Personalizzazione mirata con il pacchetto esterno M Carbon, il pacchetto M Race Track e i BMW M Performance Parts

Per una precisa personalizzazione di queste automobili ad alte prestazioni è disponibile un pacchetto esterno M Carbon specifico per il modello, che mette in risalto il carattere racing di entrambi i modelli in modo ancora più intenso. Il pacchetto M Carbon exterior comprende inserti per le ampie prese d'aria anteriori e un diffusore posteriore, ciascuno caratterizzato da una propria geometria, calotte degli specchietti retrovisori esterni e, esclusivamente per la BMW M4 Coupé, uno spoiler posteriore CFP. Il peso del veicolo è stato ridotto fino a 25 chili grazie al pacchetto M Race Track, anch'esso disponibile come optional, che comprende, oltre ai freni ceramici M Carbon, i sedili a secchiello M Carbon per il guidatore e il passeggero anteriore e le strisce di rivestimento interno in fibra di carbonio High Gloss.

I BMW Performance Parts offrono ulteriori opzioni per adattare l'intensa esperienza di guida e l'aura dinamica delle nuove auto sportive ad alte prestazioni alle preferenze del guidatore. La gamma di opzioni di retrofit specifiche per il modello comprende componenti esterni CFP, cerchi forgiati M Performance con bloccaggio centrale, tappetini M Performance e finiture del volante M Performance per la personalizzazione degli interni.

Articoli che potrebbero interessarti