Tu sei qui

SBK, Il Barni Spark Racing Team accoglie Edoardo Aquilano nel CIV Supersport

La squadra di Marco Barnabò torna nel CIV Supersport dove ha debuttato e vinto nel 2022, la Panigale V2 affidata al giovane pilota brianzolo

SBK: Il Barni Spark Racing Team accoglie Edoardo Aquilano nel CIV Supersport

Il Barni Spark Racing Team torna nel CIV Supersport. Dopo un anno “sabbatico” per concentrare tutte le forze sul mondiale, la squadra bergamasca ha deciso di ripresentarsi a tempo pieno nella categoria che lo ha visto debuttare - e vincere subito il titolo - nel 2022 con Nicholas Spinelli.

 

Nel 2024 a salire sulla Panigale V2 sarà Edoardo Aquilano, giovane pilota brianzolo che lo scorso anno ha vinto la Pirelli Cup nella Coppa Italia CIV, classe 600. Classe 2005, Edoardo è al debutto da “titolare” nel Campionato Italiano Velocità, avendo disputato solo una wild card nel 2023 al Mugello. Nuovo campionato, nuova moto: Aquilano guiderà una Ducati per la prima volta nella sua giovane carriera e troverà ad attenderlo un team esperto, che già conosce la bicilindrica di Borgo Panigale da 955cc.

L'identikit di Edoardo Aquilano

Dopo gli inizi molto precoci nel motocross Edoardo è passato alla pista e nel 2021. All’età di 16 anni, ha disputato il primo campionato, la Yamaha R3 Cup. In questo trofeo, nel 2022, è arrivato il primo successo in gara e il quarto posto in campionato. Selezionato da Yamaha Racing per partecipare al “Master Camp” nel Ranch di Valentino Rossi, Edoardo ha scelto di abbandonare le moto di piccola cilindrata e nel 2023 si è confrontato con una 600cc nella Pirelli Cup, vincendo subito il titolo.

Il calendario del CIV 2024

Round 1/2 | 6-7 aprile: Misano World Circuit – Marco Simoncelli
Round 3/4 | 25-26 maggio: Autodromo Pietro Taruffi di Vallelunga
Round 5/6 | 22-23 giugno: Mugello Circuit
Round 7/8 | 3-4 agosto: Misano World Circuit – Marco Simoncelli (Racing Night)
Round 9/10 | 31 agosto-1 settembre: Mugello Circuit
Round 11/12 | 28-29 settembre: Autodromo Enzo e Dino di Imola

"Entrare a far parte di un team con così tanta esperienza è una grande opportunità per me -  ha detto Edoardo Aquilano - Sono sicuro che potrò crescere molto in questa stagione e non vedo l’ora di provare la Ducati, una moto che finora non ho mai guidato. Mi sto preparando molto intensamente a livello fisico per arrivare pronto ai primi test e all’inizio della stagione”.

“Il CIV Supersport è una categoria che mi piace molto, le gare sono sempre incerte e molto combattute - ha aggiunto il team Principal Marco Barnabò - È la categoria che abbiamo vinto nel 2022 con Nicholas Spinelli, dove abbiamo sviluppato la nuova Panigale V2 che ci ha regalato belle soddisfazioni con Montella. Insomma, non ci manca nulla per ben figurare e abbiamo deciso di far correre un debuttante nel CIV, cercando di creare il giusto mix tra la nostra esperienza e la sua freschezza”.

Articoli che potrebbero interessarti