Tu sei qui

12 Ore del Golfo: 4° tempo in qualifica per il team WRT di Valentino Rossi

VIDEO - Il Dottore scatterà dietro a due Mercedes e una Porsche sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi. Il via della gara, valevole per l'International GT Challenge, è alle 7, ora italiana

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Valentino Rossi partirà dal 4° posto domani alla 12 Ore del Golfo che si correrà sul circuito di Yas Marina. Nelle qualifiche di oggi sono scesi in pista i 3 piloti del team WRT e la media dei loro tempi ha deciso lo schieramento di partenza. Il primo a mettersi alla prova contro il cronometro sulla BMW M4 GT3 numero 46 è stato Dries Vanthoor, in una sessione interrotta per più di mezz’ora a causa dell’incidente di Stefano Costantini, in cui le barriere sono state danneggiate pesantemente. Il tedesco ha comunque staccato il 5° crono del turno grazie alla migliore prestazione in 1’51”395.

Bandiere rosse anche nella seconda sessione di qualifica, in quel caso mancavano poco più di 2 minuti alla fine e non sono stare fatte ripartire. Per il team WRT c’era il britannico Nicky Yelloly, che ha messo la BMW al 6° posto della sessione con il tempo di 1’51”614. L’ultimo a scendere in pista è stato Rossi, che nel suo miglior passaggio ha fermato il cronometro sul tempo di 1’52”259, 14° crono nella sua sessione. La media delle tre prestazioni ha assegnato all’equipaggio del Dottore il 4° posto in partenza. La pole position è stata presa dal team Gruppe M Racing con il team 2 Seas a completare una doppietta Mercedes, 3° posto per la Porsche di Herberh Motorsport.

Il via della 12 Ore del Golfo è prevista domani quando in Italia saranno le 7 del mattino. Sarà possibile seguirla in diretta streaming su YouTube cliccando QUI.

Articoli che potrebbero interessarti