Tu sei qui

MotoE, Tech3 punta sugli italiani: Spinelli farà coppia con Zaccone nel 2024

La squadra di Hervé Poncharal schiererà una formazione tutta tricolore nella prossima stagione della serie elettrica, in cui andrà a caccia del titolo, affiancando Nicholas al confermato Alessando

MotoE: Tech3 punta sugli italiani: Spinelli farà coppia con Zaccone nel 2024

Share


Il team Tech3 E-Racing punta su una formazione tutta italiana per la prossima stagione del Mondiale MotoE, in cui cercherà di dare l’assalto al titolo schierando Nicholas Spinelli accanto al confermato Alessandro Zaccone.

Tornato lo scorso anno in MotoE con Tech3 E-Racing, dopo una sfortunata annata in Moto2, il 24enne di Rimini si troverà ad affrontare la sua seconda stagione consecutiva con i colori della squadra di Hervé Poncharal, con l’obiettivo di consolidare i progressi compiuti in sella alla Ducati V21L. Il rientro nel campionato elettrico non è stato dei più semplici per Zaccone, che ha concluso il campionato in 11esima posizione con 104. Ma dopo un anno di apprendistato sulla Ducati, il romagnolo è pronto per lottare stabilmente per le posizioni di vertice, puntando a quel podio già sfiorato al Sachsenring, in Gara 1.

“Sono felice di poter finalmente annunciare che continuerò la mia avventura con il team Tech3 E-Racing nel 2024, perché mi trovo davvero bene con loro - ha commentato Alessandro - Non è stato facile riadattarsi alla classe elettrica dopo un anno in Moto2, ma abbiamo lavorato molto duramente nel 2023 e credo che siamo pronti a lottare per le prime posizioni, i podi e, perché no, anche le vittorie! Sono felice di dare il benvenuto in squadra a Nicholas. È stato molto veloce quest’anno e sono sicuro che lavoreremo bene insieme. Siamo entusiasti della nuova stagione che ci aspetta!”.

Pur essendo soltanto al suo secondo anno in MotoE, Spinelli ha già mostrato un ottimo potenziale in sella alla Ducati del team Pons Racing, con cui ha concluso il 2023 occupando il sesto posto in campionato. Un’annata in crescendo per il rookie abruzzese, che ha ottenuto ben quattro piazzamenti a podio, tra i quali spicca la vittoria conquistata nell’evento conclusivo della stagione a Misano.

Sono molto felice di poter iniziare un'altra stagione in MotoE, soprattutto con una squadra ben consolidata come Tech3 E-Racing. Vorrei ringraziare il team principal Hervé Poncharal per la sua fiducia e non vedo l’ora di conoscere la mia nuova squadra - ha affermato Nicholas - Spero che vivremo insieme una grande stagione, ricca di emozioni e di successi”.

Obiettivi condivisi con il Team Principal Hervé Poncharal, che punta in alto con la formazione allestita per il prossimo anno e il nuovo title sponsor Motul.

“Siamo molto felici e orgogliosi di poter finalmente annunciare la nostra line up Tech3 E-Racing 2024. È un piacere riconfermare Alessandro Zaccone per un’altra stagione, anche perché credo fermamente che il successo derivi anche dalla continuità - ha affermato il manager francese - Nel 2023, Alessandro ha mostrato buoni segnali di velocità, ha il potenziale per crescere e migliorare, quindi il 2024 dovrebbe essere e sarà un anno molto più competitivo per lui. Avrà un nuovo compagno di squadra, Nicholas Spinelli, che siamo lieti di ufficializzare tra le nostre fila. È già stato vincitore di una gara di MotoE, è molto giovane ed è cresciuto molto nel 2023, quindi è un sogno averlo con noi. Crediamo che lui e Alessandro possano emularsi e spronarsi a vicenda, quindi il nostro obiettivo è vincere le gare e lottare per il campionato. Oltre a questa buona notizia, sono orgoglioso di annunciare che la nostra prossima stagione nella classe elettrica sarà supportata da un nuovo title sponsor, Motul, e sono entusiasta di questa nuova partnership”.

Articoli che potrebbero interessarti