Tu sei qui

SBK, Primi giri per Sam Lowes a Jerez con la Ducati V4 del team Marc VDS

Il pilota britannico ha portato in pista per la prima volta la Panigale V4 schierata dal conte Marc Van Der Straten, con cui affronterà la prossima stagione del Mondiale Superbike

SBK: Primi giri per Sam Lowes a Jerez con la Ducati V4 del team Marc VDS

Share


È cominciato sul circuito di Jerez de la Frontera il 2024 di Sam Lowes e del team Marc VDS, che si preparano a fare il loro esordio nel Mondiale Superbike nella prossima stagione del campionato. Proprio sulla pista Andalusa, dove è in corso una sessione di collaudi del test team MotoGP di KTM, il 33enne britannico ha avuto modo di saggiare per la prima volta la Ducati Panigale V4R della compagine belga, con cui farà il suo esordio tra le derivate di serie dopo 10 stagioni nella classe intermedia del Motomondiale.

La prima di due giornate di test che rappresentano l’inizio di una nuova ed elettrizzante sfida per Lowes, accompagnato in questa nuova avventura dall’esperto Giovanni Crupi. L'ex capotecnico di Scott Redding in Aruba.it Racing Ducati, che ha anche presenziato in alcune delle gare disputate da Danilo Petrucci nel MotoAmerica con il team Warhorse HSBK Racing (dove era Maurizio Perlini a ricoprire il ruolo di capotecnico del pilota di Terni), affiancando poi Axel Bassani nel team Motocorsa.

La squadra di proprietà del conte Marc Van Der Straten, del resto, ha grandi aspettative per questa sua prima stagione in Superbike, in cui ambisce a inserirsi tra i protagonisti del campionato con un progetto di alto livello. Proprio come quello concernente la Moto2, dove schiererà Filip Salac accanto al confermato Tony Arbolino nel 2024.

Articoli che potrebbero interessarti