Tu sei qui

SBK, Toprak: “La BMW ha una potenza incredibile e l’ho capito all’ultima curva”

“Purtroppo sono stato rallentato per un problema all’olio, ma l’inizio è positivo. Devo cercare di adattare la frenata al mio stile, perché la BMW è diversa dalla Yamaha. La moto ha margine, sono riuscito a essere sempre più veloce e abbiamo tanto da provare”

SBK: Toprak: “La BMW ha una potenza incredibile e l’ho capito all’ultima curva”

Share


A Portimao si è conclusa la prima giornata di test di Toprak Razgatlioglu in sella alla BMW. Il turco ha sfruttato solo il pomeriggio, realizzando in totale 11 tornate, perché fermato da un problema all’olio. Nonostante l’inconveniente, il 54 è riuscito a ripartire, archiviando la domenica.

Queste le sue prime considerazioni ai canali Dorna: “Ho aspettato a lungo la fine del mio contratto, ma finalmente sono in sella alla BMW – ha detto -  all'interno della squadra mi sono trovato molto bene con tutti i componenti e di conseguenza sono entusiasta. Ho chiuso questa domenica con soli 11 giri, ma era importante avere un riscontro in termini di sensazioni”.

Toprak entra poi nel dettaglio: “Il primo giro è stato molto buono e positivo – ha aggiunto – sono un pilota a cui piacciono le frenate forti e col freno motore abbiamo svolto un buon lavoro. Purtroppo sono rimasto fermo per un problema all’olio e questo ci ha rallentato, ma poi siamo riusciti a tornare in pista. Ho imparato a conoscere la moto, dato che è diversa dalla Yamaha. Personalmente sono molto contento perché ogni giro miglioro e imparo sempre di più. Ho però bisogno del mio stile, anche se nelle curve lente abbiamo fatto passi avanti”.

Infine il turco parla delle sensazioni: “Durante il primo giro sorridevo, soprattutto all'uscita dell’ultima curva. Ricordo bene la mia vecchia moto, ma nel T4 ho avvertito una potenza incredibile e in salita la M 1000 RR continuava a spingere. La cosa importante è che giro dopo giro sono riuscito a migliorare, riuscendo a capire bene diversi aspetti tra cui la trazione. La connessione con l'acceleratore è migliorata e sono felice, considerando che abbiamo tante nuove componenti da provare”.

Articoli che potrebbero interessarti