Tu sei qui

MotoGP, I Fab Four della velocità premiati a Liverpool: Bagnaia & C ai FIM Awards

MEGAGALLERY - Nella città dei Beatles si è svolto il Gala della Federazione Motociclistica Internazionale, con tutti gli iridati delle varie discipline sul palco. Per il motomondiale, insieme a Pecco c'erano Acosta, Masia e Casadei

MotoGP: I Fab Four della velocità premiati a Liverpool: Bagnaia & C ai FIM Awards

Share


Come i Beatles sono 4 e sono saliti sul palco di Liverpool, non per suonare o cantare ma essere festeggiati. La FIM ha scelto la città inglese per premiare i campioni del mondo del motociclismo in una gala in cui erano presenti tutti gli iridati delle diverse discipline. 

Ad avere tutti i riflettori puntati su di lui è stato Pecco Bagnaia, che è riuscito a riconfermarsi campione del mondo MotoGP a Valencia. Prima di lui, solo Valentino Rossi e Marc Marquez erano riusciti a difendere il titolo nella classe regina a 4 tempi. In Moto2, invece, è stato Pedro Acosta a dominare il campionato e martedì scorso ha debuttato sulla GasGas in MotoGP. La Moto3 è stata di Jaume Masia, con il team Leopard che ha portato a casa il suo 4° titolo piloti nella classe cadetta. Infine, Mattia Casadei è stato il protagonista in MotoE, diventava da quest’anno un campionato mondiale a tutti gli effetti. 

In SBK Ducati ha poi completato il suo lavoro grazie al titolo di Alvaro Bautista (che come Bagnaia ha concesso il bis), senza dimenticare l’iride di Nicolò Bulega in Supersport.

Photo ©Pierluca Brunetti

Articoli che potrebbero interessarti