Tu sei qui

MotoGP, Marquez operato per sindrome compartimentale dopo i test di Valencia

Marc ha affrontato la seconda parte di stagione dovendo fare i conti con la sindrome compartimentale. All’indomani del debutto con la Ducati si è sottoposto all’operazione all'avambraccio destro

MotoGP: Marquez operato per sindrome compartimentale dopo i test di Valencia

Share


Martedì lo abbiamo visto in azione a Valencia con la Ducati del team Gresini, quest’oggi invece è stato costretto a fare tappa in sala operatoria. Marc Marquez ha infatti affrontato la seconda parte di stagione dovendo fare i conti con la sindrome compartimentale.

Per risolvere il problema, stamani lo spagnolo si è sottoposto a intervento chirurgico, eseguito dal dottor Ignacio Roger de Oña. L’intervento all'avambraccio destro è riuscito e adesso il fenomeno di Cervera potrà godersi il meritato relax invernale in attesa di rivederlo nuovamente in pista con la Rossa nel 2024.

Articoli che potrebbero interessarti