Tu sei qui

Moto2, Aldeguer imprendibile trionfa a Valencia, è terzo in classifica di campionato

Completano il podio Aaron Canet ed il rookie Alonso. Acosta 12°: il neoeletto campione moto2 si prepara ad affrontare i test MotoGP del martedì. Gli italiani: Foggia 9°, Arbolino 16°, Ferrari 19°. Vietti coinvolto nella caduta di Garcia, ritirato.

Moto2: Aldeguer imprendibile trionfa a Valencia, è terzo in classifica di campionato

Share


Un sontuoso e inavvicinabile Fermin Aldeguer trionfa al Ricardo Tormo passando la bandiera a scacchi con un ampio vantaggio di quattro secondi sui suoi avversari. Lo spagnolo del team SpeedUP si impone in testa alla gara sin dai primi giri e mantiene i ritmi alti in crescendo negli ultimi giri. Grazie a questa vittoria, la quinta in questa stagione, il numero 54 scalza il britannico Dixon, 5° al traguardo, dal terzo gradino del podio nella classifica di campionato, chiudendo la stagione dietro al neoeletto campione Pedro Acosta e Tony Arbolino.

Completano il podio di Valencia Aaron Canet, che saluta così il team Pons ed il prossimo anno entrerà nelle fila del team Fantic, ed Alonso Lopez sulla seconda Boscoscuro. Una gara quella sul Ricardo Tormo iniziata con la brutta caduta di Garcia, in cui vengono coinvolti anche Guevara e Vietti, quest'ultimo poi tornato ai box e ritiratosi. Acosta chiude invece 12: molte le aspettative riposte sullo spagnolo neoeletto campione moto 2, che nei test di martedì si approccerà per la prima volta alla KTM della MotoGP col team GASGAS.

Dennis Foggia è il migliore degli italiani col 9° posto,  Arbolino 16°, l'italiano del team Marc VDS chiude così una stagione 2023 che lo vede comunque saldamente secondo nella classifica dei piloti. Matteo Ferrari è 19°, mentre il sopracitato Vietti come già detto non ha concluso la gara a seguito del suo ritiro dopo l'incidente con Garcia.

La classifica:

Articoli che potrebbero interessarti