Tu sei qui

MotoGP, Bastianini: "Brutta gara, rovinata già al via. Domani Bagnaia ci sarà"

Il ducatista non nasconde le difficoltà: "Già nel Q1 non sono stato abbastanza veloce". E sull'incognita gomme svela: "Domani probabilmente andremo sulle soft".Quindi su Bagnaia in lotta per il secondo sigillo: "In gara sarà competitivo"

MotoGP: Bastianini: "Brutta gara, rovinata già al via. Domani Bagnaia ci sarà"

Share


Soltanto 17esimo al traguardo della Sprint Race di Valencia Enea Bastianini ha motivato le difficoltà incontrate ad un intoppo allo start e alle gomme, anche se i suoi guai sono partiti dal mattino.

"Purtroppo hanno girato tutti forte anche nel Q1 e questo non mi ha consentito di passare alla fase successiva. - ha spiegato - In generale a me è mancato qualcosa. Le sensazioni sono state diverse rispetto a ieri, per cui sapevo che avrei faticato, anche perché la pista è un po' cambiata e non mi sono trovato benissimo. Dovrò cercare di rivedere l'assetto".

"In corsa poi ho avuto un problema in partenza - ha proseguito nella disamina - "A Miller è successo qualcosa, quindi ho dovuto chiudere il gas e ciò mi ha impedito di arrivare abbastanza veloce in curva 1 e disattivare il device anteriore. Ho fatto tutto il primo giro con la forcella bloccata e per provare a sboccarla ci sono stato sopra. Peccato perché avremmo potuto fare una corsa discreta anche se non per stare davanti".

Come fatto presente da altri piloti, ad esempio Maverick Vinales, anche Bestia ha evidenziato che la mescola media non ha reso come previsto. "Chi montava la soft è andato meglio, per cui sarà da valutare per il GP lungo - ha affermato -  Non ho ancora visto i dati relativi all'usura, ma dovremmo essere molto vicini. Il fatto è che la morbida ha risposto meglio, forse per via dell'extra grip. In mattinata peràò la media sembrava la scelta ideale. Bagnaia penalizzato da questa problematica? Magari un po'. Di certo ha rallentato il nostro ritmo".

Infine sul compagno di box Pecco, in lizza per il titolo ha concluso: "Non lo sto vedendo molto in questi giorni. Oggi è migliorato, sebbene nella Sprint avrebbe potuto ottenere di più. Credo che domenica pomeriggio sarà competitivo e mi auguro di esserlo pure io".

Articoli che potrebbero interessarti