Tu sei qui

SBK, Roberto Mercandelli debutta nel CIV Superbike 2024 con Broncos Ducati

Ufficiale il salto di categoria di Roberto Mercandelli: salirà in sella alla Panigale V4 R del Broncos Racing Team per il CIV Superbike 2024

SBK: Roberto Mercandelli debutta nel CIV Superbike 2024 con Broncos Ducati

Share


Trascorso non più di qualche giorno dall’annuncio della separazione dal team Rosso e Nero Yamaha, Roberto Mercandelli ha già lo sguardo rivolto all’anno venturo. Congedatosi dalla formazione di Roberto Adami dopo un triennio di alterne fortune nel CIV Supersport, nelle ultime ore il motociclista di Carate Brianza ha ufficializzato il proprio futuro, che lo vedrà debuttare nel CIV Superbike 2024 con la Panigale V4 R del Broncos Racing Team.

Mercandelli al debutto nel CIV Superbike

“Ho voluto accettare una nuova sfida, ho bisogno di provare a cambiare e avere nuovi stimoli” dichiarava Roberto Mercandelli nel comunicato stampa diramato dal team Rosso e Nero ad inizio settimana. Dal 2014 in avanti presenza fissa del CIV Supersport, alternandosi alla guida di Honda, Kawasaki e Yamaha con 5 pole position, 8 vittorie e 18 podi all’attivo, risultando (per una questione di piazzamenti) vice-Campione 2021 pur arrivando a pari punti con Davide Stirpe, in vista del 2024 ha deciso di sposare la causa del Broncos Racing Team Ducati per il grande salto nel CIV Superbike.

Voglia di tornare in pista

Il “Merca” coronerà il sogno della carriera, ovvero misurarsi in sella ad una 1000cc. Un obiettivo inseguito a lungo, adesso diventato realtà. E quale miglior modo di farlo se non con la moto portata in trionfo recentemente da Lorenzo Zanetti? Al momento la quattro cilindri di Borgo Panigale ha potuto soltanto accarezzarla in un video di presentazione apparso sul profilo Instagram del Broncos Racing Team, mentre per i primi test invernali si dovrà attendere ancora qualche settimana. Il tempo necessario di recuperare la forma fisica ideale complice la frattura composta di quattro vertebre rimediata lo scorso mese di settembre al Mugello.

Incerto il nome del secondo pilota

Tuttora in definizione il nome del secondo pilota che nel Broncos Racing Team affiancherebbe Mercandelli. Conquistato quest’anno il primo titolo tricolore della propria storia, il team manager Luca Conforti punta a raddoppiare l’impegno nel CIV Superbike. Con gli indizi che, a dispetto delle chiacchiere trapelate in seguito alle note vicende di Imola, lascerebbero portare alla riconferma di Lorenzo Zanetti per difendere l’#1.

Articoli che potrebbero interessarti