Tu sei qui

SBK, Caricasulo completa la line-up Motozoo: correrà con la MV Agusta nel 2024

Nuova sfida per il ravennate nella prossima stagione del Mondiale SSP, in cui punta a battere le Ducati con la F3 800 RR della squadra meratese: “Farò di tutto per stare costantemente tra i primi tre”

SBK: Caricasulo completa la line-up Motozoo: correrà con la MV Agusta nel 2024

Share


Federico Caricasulo alza l’asticella per il 2024 del Mondiale Supersport, puntando a lottare stabilmente ai vertici del campionato con la MV Agusta del team Motozoo Me Air Racing. Dopo un biennio con la Panigale V2 del team Althea Racing, il 27enne di Ravvenate abbraccerà il nuovo progetto della squadra capitanata da Fabio Uccelli, affiancando il già confermato Luke Power sulla F3 800 RR.

Una nuova sfida per il Carica, che il prossimo anno affronterà la sua ottava stagione nella categoria, dove ha sfiorato il titolo nel 2019, conquistando un totale di 7 vittorie, 12 pole position e altri 27 podi su 117 gare disputate. per dare l’assalto al Mondiale 

“Sono davvero molto contento di aver trovato l’accordo con Motozoo Me Air Racing per gareggiare nel mondiale Supersport la prossima stagione. Avremo le MV Agusta F3 800 RR, che reputo siano le moto più accreditate a contendere il titolo alla Ducati in prossimo anno ha affermato Caricasulo, fissando l’asticella per il 2024: “Il team è forte, professionale e preparato, lo ha dimostrato quest’anno, aver a disposizione una delle moto migliori del lotto ci mette le condizioni di avere un ottimo pacchetto e di poter lottare costantemente per il podio la prossima stagione. Il mio obiettivo è quello di migliorare i risultati di queste due ultime stagioni, farò di tutto per entrare nella Top 3. Avremo sicuramente le carte in regola per farlo, non vedo l’ora di scendere in pista per i primi test!”.

Tanto entusiasmo condiviso con il Team Manager Fabio Uccelli, lieto di dare il benevenuto in squadra a un pilota del calibro del ravvenate.

“Sono felice ed onorato di aver firmato con Federico Caricasulo per la prossima stagione. Federico è un pilota velocissimo, un pilota che è un punto di riferimento per la categoria. Sicuramente ci aiuterà tantissimo in un anno che per noi sarà pieno di novità. Avere un pilota del suo calibro ci aiuterà molto a fare crescere la nostra nuova moto, la MV Agusta F3 800 RR, una moto che è già molto competitiva e che siamo sicuri lui ci aiuterà a portare nelle prime posizioni della classifica” ha chiosato Uccelli.

Federico nonostante la sua giovane età ha un’incredibile bagaglio di esperienza: ha gareggiato in Supersport, in Superbike e in Moto2. Si preannuncia quindi entusiasmante per noi la prossima stagione, anche se non sarà facile. Dovremo imparare molto in poco tempo, è per questo che non vedo l’ora di poter scendere in pista ad effettuare i primi test” ha aggiunto il Team Manager, ringraziando Booth-Amos per aver regalato alla squadra la vittoria nel World Supersport Challenge a Portimao: “Colgo l’occasione per ringraziare ed augurare un gran 2024 anche a Tom Booth-Amos, con il quale si separeranno le strade la prossima stagione. Con lui abbiamo fatto un’annata fantastica, gli auguro il meglio anche per il futuro!”.

Articoli che potrebbero interessarti