Tu sei qui

MotoGP, Doppietta KTM a Phillip Island in FP2: Binder 1°, Miller 2°. Vinales 3°, Bagnaia in Q1

Il sudafricano batte l'eroe di casa, la RC16 sembra in ottimo forma. Vinales difende l'onore Aprilia, poi Martìn, Pol Espargarò e Bezzecchi. In Q2 anche Di Giannantonio e Bastianini, mentre Pecco dovrà superare la Q1

MotoGP: Doppietta KTM a Phillip Island in FP2: Binder 1°, Miller 2°. Vinales 3°, Bagnaia in Q1

Share


07:15 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della seconda sessione di libere MotoGP a Phillip Island, grazie per averla seguita con noi. Restate sintonizzati su GPOne per tutte le dichiarazioni dei protagonisti dal paddock, Stay Tuned!

07:10 - Grande prova di forza per la KTM a Phillip Island nella seconda sessione di libere. Binder e Miller hanno messo tutti in riga con la RC16, con Vinales a completare la prima fila virtuale e mettendo sul piatto un passo davvero impressionante in ottica gara. Jorge Martìn risponde con il 4° crono davanti a Pol Espargarò e Bezzecchi.

Ottima sessione anche per Fabio Di Giannantonio ed Enea Bastianini, che si prendono la Q2 davanti a Aleix Espargarò e Johann Zarco, ultimo dei piloti qualificati direttamente per la fase finale di qualifica. Pecco Bagnaia chiude 11° mancando l'accesso alla Q2 per appena 0'186. Un vero peccato, ma anche in Indonesia Bagnaia è dovuto passare attraverso la Q1, senza neanche riuscire a superarla, per poi andare a vincere il Gran Premio. 

Un peccato il malinteso nel finale di sessione tra Augusto Fernandez e Fabio Quartararo. Il francese ha dovuto rinunciare al proprio time attack chiudendo appena 17°. E' andata anche peggio a Franco Morbidelli, che è 22° e ultimo a quasi due secondi da Binder. Speriamo che Franco possa letteralmente risorgere in sella alla Ducati di Pramac...

07:02 - La sessione si conclude con Binder che segna il miglior tempo davanti a Miller e Vinales. Festa KTM a Phillip Island, la classifica

07:01 - Martìn resta 4°. Intanto un malinteso tra Augusto Fernandez e Quartararo, con il francese che si è trovato il pilota GasGas in traiettoria e non ha potuto terminare il suo ultimo time attack. L'episodio under investigation. 

06:59 - Bagnaia segna l'11° cronpo e passa sul traguardo per un ultimo tentativo. Ma alza il braccio, lungo in curva 1. Bagnaia di nuovo in Q1. Sta sventolando la bandiera a scacchi. Binder segna il miglior tempo, Martìn però ha un'ultima chance!!!

06:58 - Binder abbatte il muro del 1'28! Bagnaia lontano, adesso è 17°, mentre entra in top ten Bastianini che è 8°!

06:56 - Fabio Di Giannantonio segna il 2° tempo. Bagnaia si lancia seguito da Joan Mir, che lo sceglie come gancio da seguire. 

06:53 - Piloti pronti ai box, ognuno sta cercando il gancio da seguire! Per ora male anche Bastianini, solo 17°. Casco rosso per Di Giannantonio al primo settore. 

06:52 - Miller centra l'8° crono mettendo fuori Bezzecchi che adesso è 11°. Mancano 7 minuti, tanti piloti ai box per cambiare gomma e dare vita ad un ultimo time attack. Intanto è una doppietta Pramac con Martìn davanti a Zarco. 

06:50 - Molto bene Raul Fernandez, 8° con l'Aprilia di RNF! Si sta avvicinando anche Oliveira, Bagnaia si migliora leggermente ma gli altri hanno fatto dei passi in avanti enormi. Pecco si trova in 14a posizione quando mancano 9 minuti. La classifica.

06:48 - La classifica continua a cambiare, adesso il miglior tempo è quello di Jorge Martìn, Davanti a Zarco, Binder e Vinales. Marc Marquez in Q2 grazie al 7° tempo. Bagnaia si sta migliorando ma per ora non sembra in grado di entrare nei 10. Invece Pecco segna proprio il 10° tempo, ma non basterà per garantirsi la Q2. 

06:46 - Terzo tempo per Fabio Di Giannantonio, che si sta confermando velocissimo! Mancano 13 minuti alla bandiera a scacchi e Bagnaia è addirittura 18°. Pecco si sta lanciando adesso. Le due Honda HRC si sono messe in scia a Martìn per tentare di guadagnare la Q2. 

06:44 - Aleix continua a spingere anche nel secondo giro, segnando altri caschi rossi! Anche Vinales velocissimo in questa fase. Aleix chiude in 1'28'707, ma dopo poco passa Vinales che gira in 1'28'649! Doppietta Aprilia adesso

06:43 - Aleix Espargarò scala la classifica e si piazza davanti a tutti girando in 1'28'841!

06:40 - Mancano 20 minuti alla bandiera a scacchi di questa sessione, ecco la classifica

06:37 - Di Giannantonio fa il miglior giro con la media al posteriore. Davvero ottimo crono per Fabio, che ha girato in 1'29.359. Dopo poco però passa Zarco sul traguardo e lo scalza dalla testa della classifica per 9 centesimi. 

06:35 - Fabio Di Giannantonio scalza Quartararo e si prende il terzo tempo. Fabio sta mostrando davvero ad ogni uscita dei grandi passi in avanti, sarebbe bello che arrivasse quanto prima qualche bella notizia sul suo futuro. 

06:34 - Si avvicina al top Fabio Quartararo, che chiude il suo lap in terza posizione. Sempre uno stile bellissimo da ammirare quello del francese con la sua M1. 

06:31 - Ci avviciniamo alla fase finale di questa sessione, di certo tra poco vedremo i primi veri time attack. Brad Binder per adesso continua a guardare tutti dall'alto in classifica. I primi dieci sono separati solo da mezzo secondo. 

06:28 - Siamo esattamente a metà sessione, uno sguardo alla classifica

06:26 - Shoulder cam proprio per Vinales che continua a martellare su un ritmo impressionante!!! Non ha il miglior tempo della sessione, ma ha di certo il miglior ritmo. 

 

06:24 - Vinales continua a martellare su un ritmo invidiabile, pur non migliorando il proprio riferimento migliore. Maverick continua a segnare dei caschi rossi!

06:21 - Secondo tempo ora per Maverick Vinales, che sta guidando benissimo ed è senza dubbio uno dei candidati alla pole domani. 

06:20 - Caduta per Marc Marquez, che fa un vero e proprio testacoda con la sua Honda alla 10!

06:16 - Sempre bellissime le immagini che offre Phillip Island, con il mare a fare da sfondo attorno ad una delle più belle piste al mondo. 

06:12 - Poca attività in pista, tanti piloti sono fermi ai box. Sembra che Luca Marini stia soffrendo più del dovuto con la clavicola fratturata in India, secondo quanto sta dicendo Uccio Salucci ai microfono di SKY.

06:08 - Per ora 12° Bagnaia, che sta probabilmente ancora lavorando per scegliere la gomma da gara. Binder intanto ritocca il proprio riferimento.

06:06 - Uno sguardo alla classifica, anche se con la pioggia di caschi rossi è destinata a cambiare parecchio nei prossimi minuti!

06:04 - Al pronti via è Jack Miller a mettersi davanti a tutti, ma dopo poco viene passato da Fabio Di Giannantonio, che spera in Australia di continuare la crescita che ha mostrato nelle ultime gare.

06:03 - Tanti piloti sono entrati in pista con una morbida al posteriore, forse alcuni time attack arriveranno presto perché il cielo sopra Phillip Island minaccia pioggia. Tra poco i primi riferimenti dal tracciato.  

06:00 - Semaforo verde, scatta la seconda e decisiva sessione di libere in Australia. Piloti subito in pista.

05:59 - Ecco invece il pilota che stamattina ha impressionato, parliamo naturalmente di Jorge Martìn!

05:57 - Pecco Bagnaia stamattina non è stato brillantissimo nella prima sessione, ma oggi la partita sarà completamente diversa per tutti.

05:55 - E dopo una tazza di caffè superconcentrato, BUONGIORNO! Benvenuti alla nostra cronaca LIVE della seconda sessione di libere MotoGP a Phillip Island, che assegnerà l'accesso diretto alla Q2. 

A Phillip Island è scattato il fine settimana del Gran Premio e Jorge Martìn ha subito fatto la voce grossa in pista. Si è preso il miglior tempo della FP1 rifilando oltre 7 decimi al primo degli inseguitori, ovvero Augusto Fernandez. A completare la prima fila virtuale Maverick Vinales davanti a Binder, Zarco e Bezzecchi. La sensazione è che nella prima sessione nessuno tranne Martìn abbia spinto al massimo, vedremo solo oggi in questa FP2 i veri valori in campo. 

La nostra cronaca LIVE della seconda sessione di libere a Phillip Island scatterà alle 6:00, Stay Tuned!

Questa la classifica della FP1 MotoGP a Phillip Island

Articoli che potrebbero interessarti