Tu sei qui

MotoGP, Marquez in silenzio stampa: "sensazioni tra le peggiori dell'anno"

Dopo la caduta in gara, Marc non si è presentato per rispondere alle domande dei giornalisti. Stringato il commento sulla giornata: "non stavo spingendo, aspettavo solo di arrivare al traguardo"

MotoGP: Marquez in silenzio stampa: "sensazioni tra le peggiori dell'anno"

Share


Marc Marquez non si è presentato davanti ai giornalisti dopo il GP di Mandalika, terminato con l’ennesima caduta della stagione. Con il divorzio con la Honda già consumato, il pilota spagnolo o chi per lui ha deciso che sarebbe stato meglio non rispondere direttamente alle domande. Una sorta di ‘silenzio stampa’ alquanto inconsueto, soprattutto per campione del suo calibro.

Così, per  conoscere il suo commento sulla giornata, bisogna affidarsi a un pungo di dichiarazioni filtrate dall’ufficio stampa: “evidentemente non è andata come speravamo, ho avuto in moto sensazioni tra le peggiori dell’anno ed è stato strato in un fine settimana iniziato bene e andato sempre peggio. Quindi ho deciso di stare tranquillo, mi hanno sorpassato alcuni piloti e non avevo intenzione di spingere, ma sono caduto. Non me lo aspettavo perché ero intorno alla 10ª posto sperando solo che passassero i giri per finire la gara. Ora bisogna voltare pagina”.

Articoli che potrebbero interessarti